13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 28, 2022
Home Meteo, natura, ambiente, animali Il 25 aprile a Fonzaso giornata di scambio-donazione sementi antiche 

Il 25 aprile a Fonzaso giornata di scambio-donazione sementi antiche 

Lunedì 25 aprile a Fonzaso si terrà una giornata dedicata alla biodiversità e allo scambio-donazione di sementi antiche e riproducibili Ad organizzarla l’associazione Coltivare Condividendo che da oltre 10anni promuove una serie di attività tese a favorire il recupero, l classificazione, la riproduzione e la condivisione di sementi tipiche del territorio bellunese.

Col tempo, alle decine e decine di varietà di fagioli, mais, cereali da paglia, insalate e cavoli si sono aggiunte svariate sementi di ortaggi tipici di altre aree alpine e perfettamente adattati al clima bellunese.
Lunedì a Fonzaso saranno esposte tutte queste varietà recuperate negli anni e chiunque volesse cimentarsi con l loro coltivazione riceverà un po’ di queste sementi e svariati consigli e informazioni. Oltre a Coltivare condividendo esporranno i loro banchetti anche altre importanti associazioni e realtà provenienti da Trentino (la Pimpinella) e dal Veneto (amici dell’orto, Naturalmente Valle di Seren e Progetto per la socialità contadina)
Oltre allo scambio/donazione di sementi riproducibili ci sarà anche spazio per condividere consigli, esperienze, buone pratiche e un desiderio di reciproco sostegno, soprattutto in questi periodi non facili in cui in molti desiderano tornare alla Terra e auto prodursi il cibo

La giornata che avrà inizio alle ore 10 presso il piazzale interno dell’ Istituto Cannossiano (in Piazza Angeli) prevede anche un momento di dialogo, confronto e
condivisione. Dalle ore 14.30 prenderà il via un dibattito, tema centrale la biodiversità coltivata, i nuovi e vecchi progetti attuati al fine di tutelarla e diffonderla.
Nell’occasione verrà presentato un progetto molto importante inerente la possibilità
di indurre e individuare nelle piante la capacità di immunizzarsi rispetto a pericolose
malattie Il progetto vede coinvolti sia Coltivare Condividendo che l’associazione La
Pimpinella e importanti ricercatori universitari.

La giornata è a ingresso libero.

Questo sarà il primo di una serie di appuntamenti e momenti condivisi che hanno
l’obiettivo di costruire relazioni, collaborazioni e di diffondere conoscenze e saperi
relativi al buon seme e al coltivare sano, affinché la biodiversità sia sempre meno
chiusa nelle celle frigo o negli scrigni delle poche multinazionali del seme e sempre
più in mano a chi la vuole coltivare e diffondere.

Share
- Advertisment -


Popolari

Sabato il tappone dolomitico Belluno, Marmolada, Passo Fedaia

Classico tappone dolomitico domani, sabato 28, nonché ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia 2022. Partenza da Belluno con una breve deviazione lungo la valle...

Giro d’Italia. Il Tricolore dall’Altare della Patria a Piazza Martiri

La città di Belluno si prepara ad accogliere la grande festa del Giro d'Italia con la tappa regina della Corsa Rosa, la Belluno-Marmolada di...

Scuola, stati generali di Fratelli d’Italia a Roma. Tafner: “Salute mentale degli studenti danneggiata dalla pandemia. Per l’educazione emotiva servono insegnanti formati”

Roma, 27 maggio 2022 "Meritarsi il futuro: la scuola delle conoscenze e la sfida del domani": questo il tema degli stati generali della scuola...

Due motociclisti perdono la vita. Tre auto coinvolte in un incidente a Salce

Sangue sulle strade bellunesi. Due motociclisti perdono la vita in due diversi incidenti. Tre auto coivolte in un incidente a Salce con due feriti. Alle...
Share