13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 3, 2022
Home Sanità Trapianto di capelli per uomo

Trapianto di capelli per uomo

La chirurgia del trapianto nasce in Giappone negli anni ’30, inizialmente dedicata solo a sopracciglia e ciglia. Si dovrà attendere il 1950 per vedere il primo trapianto di capelli su un uomo che venne eseguito a New York. Negli anni ’80 la tecnica viene perfezionata, finché nel 1988 è il Giappone che inventa il Metodo FUE (Follicular Unit Extraction) ulteriormente perfezionato nel 2002.

Oggi la chirurgia del trapianto è una scienza ampiamente consolidata. Nella maggior parte dei casi l’’intervento avviene in anestesia locale e, a seconda dell’area della testa da ripristinare, può avere una durata di diverse ore. I follicoli piliferi vengono prelevati dai chirurghi dalla zona laterale o posteriore della testa del paziente e quindi trasferiti nella zona delle calvizie.

Due sono le tecniche di trapianto principalmente utilizzate nelle cliniche specializzate. Il Metodo FUT (Trapianto di Unità Follicolari) o “a strisce” che consiste nel prelevare una striscia lunga di cuoio cappelluto per impiantarla nell’area prestabilita, chiudendo l’incisione con dei punti di sutura. E il Metodo FUE (Estrazione di Unità Follicolari), dove il chirurgo preleva i singoli follicoli con uno speciale micropunch. Questa tecnica, rispetto alla precedente, presenta il vantaggio di non lasciare la cicatrice lineare sulla parte posteriore del prelievo, però necessita di un maggiore tempo d’intervento da parte del chirurgo.

Per quanto riguarda la durata, questo tipo di interventi possono ritenersi permanenti, poiché il capello trapiantato proviene dalla parte posteriore e sui lati della testa, zone entrambi che sono insensibili all’ormone DHT, che nell’uomo è responsabile della caduta del capello.

Non deve destare preoccupazione la caduta delle ciocche di capelli trapiantati che si determina dopo due o tre mesi dall’intervento. Il fenomeno è normale e conosciuto. Seguirà la fase successiva nella quale Il nuovo capello ricrescerà gradualmente e sarà permanente, perché insensibili, come abbiamo detto, all’azione dell’ormone DHT.  I nuovi capelli raggiungeranno una lunghezza ottimale in un arco di tempo di 9-12 mesi.

Il trapianto di capelli, dunque, offre un risultato permanente, con i propri capelli impiantati che rimangono stabili per tutta la vita. Questo tuttavia non interrompe la caduta naturale degli altri capelli, che potrebbe verificarsi nel tempo determinando un’area diradata contigua a quella impiantata. A tale inconveniente si potrà porre rimedio con un altro intervento di trapianto.

Rimane fondamentale affidarsi a dei professionisti affermati. La clinica Hair Palace di Budapest offre trapianti di capelli di alta qualità, con una esperienza consolidata decennale di oltre 5500 interventi di successo con metodo FUE per pazienti di sesso maschile. E pacchetti completi che comprendono: due test PCR (se necessario), l’organizzazione del tuo ingresso in Ungheria, trasferimenti aeroportuali, 2 pernottamenti nel nostro appartamento premium, consultazione personale con il chirurgo, impianto con FUE2 SafeSystem, garanzia scritta, anestesia locale, abbigliamento per il trattamento, pacchetto di farmaci dopo l’intervento, 5 visite di controllo, coordinatore di lingua italiana.

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclabile Soverzene-Ponte, la Provincia promuove la nuova passerella sul Piave

Da Rold: «Fare rete tra territori per integrare una mobilità sempre più sostenibile» «Le piste ciclabili sono un'infrastruttura importantissima e anche un simbolo. Sono importanti...

Interventi di soccorso in montagna

Val di Zoldo (BL), 02 - 07 - 22   Alle 18.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato al Rifugio Sonino...

Giochi in musica. Lezioni per giovanissimi dalla Filarmonica di Belluno. A Cavarzano, Limana, Nevegal, Pieve di Cadore

Giochi in musica. Anche per l'estete 2022, la Filarmonica di Belluno organizza lezioni gratuite e aperte dedicate ai bambini di età compresa tra i...

Che cos’è il bene comune? * di Daniele Trabucco

Nel dibattito politico si sente spesso ripetere, tanto dalle forze di maggioranza, quanto da quelle di minoranza, che la loro azione tende a realizzare...
Share