13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre sede dell'8va Giornata Regionale delle Manifestazioni Storiche

Feltre sede dell’8va Giornata Regionale delle Manifestazioni Storiche

Museo diocesano arte sacra diFeltre

Sarà Feltre la sede dell’ottava Giornata Regionale delle Manifestazioni Storiche, che si svolgerà nella mattinata di sabato 16 ottobre presso la Sala Conferenze del Museo Diocesano.

L’incontro, organizzato dalla Regione del Veneto in collaborazione con Veneto Storico, il Comune di Feltre e l’Associazione Palio Città di Feltre, costituisce un fondamentale momento di incontro annuale tra le manifestazioni che rientrano nel Registro delle manifestazioni storiche di interesse locale. L.R. 8.11.2010, n. 22 – art. 3, comma 1, una sorta di “mappatura” delle manifestazioni storiche di qualità presenti nel territorio veneto.
Il Palio di Feltre è stato tra i primi a rientrare, nel 2012, nel registro regionale, insieme ad altre quindici manifestazioni di lunga tradizione e di grande impatto. Oggi l’albo include 45 rievocazioni, rappresentative di tutto il territorio veneto e delle tante anime che il mondo della rievocazione storica ricopre.

Il programma prevede i saluti istituzionali dell’Assessore della Regione del Veneto al Territorio – Cultura – Sicurezza – Flussi migratori – Caccia e pesca, Cristiano Corazzari, del Sindaco di Feltre, Paolo Perenzin, dell’Onorevole Dario Bond e della Direzione Beni Attività Culturali e Sport della Regione del Veneto, rappresentata da Fiorenza Pietropoli. A seguire i lavori entreranno nel vivo, con gli interventi del Presidente dell’Associazione Palio Città di Feltre, Eugenio Tamburrino, di Fabrizio Tonon dell’Unione delle Pro Loco del Veneto e di Massimo Andreoli, Presidente di Veneto Storico (Associazione che riunisce gli enti promotori di rievocazioni nel territorio regionale) e del Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche. La giornata si concluderà con il dibattito tra i partecipanti e un momento di networking presso la Birreria Pedavena.

“Siamo molto felici, ha dichiarato il presidente del Palio, Eugenio Tamburrino, che la Giornata Regionale delle Manifestazioni Storiche torni a Feltre, città che molto ha contribuito a mettere a punto l’attuale quadro regionale sull’argomento, grazie al contributo dato all’epoca dall’Associazione Palio, da Dario Bond e da Michele Balen. Credo anche sia particolarmente significativo che la Regione del Veneto, che ringrazio, abbia scelto proprio la nostra città per questo momento di riflessione sulle sfide e le opportunità che il mondo della rievocazione deve affrontare dopo la ripartenza a seguito della pandemia, perché sottolinea ancora una volta come la scelta operata dal Direttivo dell’Associazione Palio di Feltre di non fermare le proprie attività nemmeno nei momenti più difficili sia stata vincente e apprezzata anche al di fuori del territorio locale”.

Massimo Andreoli (Presidente Veneto Storico e Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) ha aggiunto: “Quella di sabato a Feltre è un’edizione particolarmente importante, perché è la prima post Covid che vedrà anche la partecipazione in presenza dei delegati delle varie Rievocazioni Storiche del Veneto. Ma non solo, è l’occasione per analizzare insieme due fattori che potrebbero diventare essenziali per il settore: le buone pratiche e gli strumenti che, utilizzati durante la pandemia per necessità, si possono ora trasformare in opportunità di ulteriore sviluppo degli eventi storici. Ma soprattutto il progetto di una nuova legge nazionale sulla Rievocazione Storica di cui ci parlerà l’On. Dario Bond”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche 2022. Maria Teresa Cassol (PD): “Partito Democratico da rifondare: si torni tra le gente, si parta dai giovani”

“I partiti, iniziando dal Partito Democratico, devono tornare a stare tra la gente: il PD è un grande partito, che va però rifondato identificando...

Politiche 2022. Osnato (FdI): “Una vittoria senza se e senza ma”. De Carlo: “5 anni fa eravamo al 4%, oggi in regione siamo al...

"Questa mattina, con dati ormai definiti, possiamo sicuramente trarre le prime considerazioni. Si tratta di una vittoria senza “se” e senza “ma”, che dimostra una...

Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo Lollino di Belluno

Al via la seconda parte della 69ma Stagione 2022 del Circolo Culturale Bellunese, sulle note del flauto di Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da...

Nuova pista di atletica al Polisportivo di Belluno

Sono a buon punto i lavori al Polisportivo di Belluno: entro la settimana sarà terminata la posa della nuova pista di atletica. Il progetto,...
Share