13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Riprendono gli "itinerari naturalistici" con la Biblioteca Civica di Belluno. Il 4...

Riprendono gli “itinerari naturalistici” con la Biblioteca Civica di Belluno. Il 4 e l’11 settembre con prenotazione obbligatoria

Anacleto Boranga

La Biblioteca civica di Belluno ha programmato due nuovi itinerari naturalistici e ambientali accompagnati da Anacleto Boranga, nell’ambito della fortunata serie “CammiNATURAlmente”.
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione, a partire da oggi, alla Biblioteca, scrivendo una email a biblioteca@comune.belluno.it oppure chiamando il numero 0437 948093. Le prenotazioni saranno riservate a un numero massimo di 15 persone per ogni uscita.

Sabato 4 settembre – I Nostri alberi raccontano
Quello proposto sarà un percorso nei giardini di piazza dei Martiri e al parco Città di Bologna, per riconoscere gli alberi nelle loro forme e caratteri, e nelle storie, miti e tradizioni a essi legati. Sarà una passeggiata che correrà sul filo della realtà e della immaginazione.
Durata della visita, circa due ore e mezza. Ritrovo alle ore 14.30 all’entrata di piazza Piloni per il parco Città di Bologna.

Sabato 11 settembre – Igne e le strade lastricate
Il secondo percorso è ambientato tra chilometri e chilometri di mulattiere, selciate e fiancheggiate da muri a secco, che salgono dal paese di Igne per raggiungere la montagna, dove anche il più piccolo fazzoletto di terra veniva falciato e il fieno portato a valle con le slitte (“lode” o “musse”). Si tratta di percorsi ancora quasi intatti che ricordano un lavoro immane, periodi di fatiche e privazioni in un’economia di sopravvivenza, ma anche
la ricchezza dell’ingegno umano, meritevole di ammirazione.
Il percorso ha una lunghezza di circa tre chilometri e mezzo, andata e ritorno, con dislivello in salita di circa 200 metri. La durata della visita sarà di circa 3 ore. Si raccomanda l’uso di pedule o scarponcini con buona suola antiscivolo. Ritrovo alle ore 14.30 in piazzale Resistenza (Stadio) oppure successivamente a Igne all’inizio della mulattiera, a monte del paese.
Sarà necessario il rispetto delle norme anti Covid-19 e tutte le cautele previste dalla normativa vigente.
Il costo a persona per ogni escursione è di 5 euro, da versare direttamente alla guida il giorno dell’escursione. Per i minorenni invece la partecipazione è gratuita.
In caso di brutto tempo l’escursione verrà annullata o rimandata a data da destinarsi.
Eventuali informazioni al telefono 340 876 9665 (Anacleto Boranga).

Share
- Advertisment -

Popolari

Variazione di bilancio per bonifica sversamenti idrocarburi in Nevegal e Castion. De Kunovich: “Cerchiamo fondi esterni”

Belluno, 5 ottobre 2022 - Variazione al bilancio comunale per la bonifica di due sversamenti di idrocarburi: con 22 mila euro sarà incrementato lo...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2022

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

Gas. Trabucco: “Ecco perché aumenta e quali soluzioni adottare”

Il gas aumenta perché gli speculatori comprano e rivendono i "future", ossia quei contratti medianti i quali ci si impegna ad acquistare una certa...

Bimbo morto per hashish. Aldrovandi (Oss. Sostegno vittime): “Gravissime negligenze da parte degli adulti”

«Morire a due anni per droga. Sembra assurdo eppure è accaduto. Questa è la tragica fine del piccolo Nicolò, nel cui sangue è stata...
Share