13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 18, 2021
Home Prima Pagina In 150 oggi all'Aquathlon Kids sul lago di Santa Croce. Domenica attesi...

In 150 oggi all’Aquathlon Kids sul lago di Santa Croce. Domenica attesi 650 atleti

Alpago, 24 luglio 2021 – Domani, il Triathlon Sprint Gold Silca Cup con oltre 650 atleti; atteso l’ungherese Lehmann
Quasi 150 Under 18 per l’Aquathlon Kids sul lago di Santa Croce in Alpago (BL)
Spettacolo tra nuoto e corsa con Minicuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, Youth A e B

Spettacolo oggi sul lago di Santa Croce di Alpago (BL), con i quasi 150 giovani dell’Aquathlon Kids. Dalle 10.00 occhialini, cuffie e body di gara per la prima frazione di nuoto e poi le scarpette da corsa per la frazione a piedi. Ma più che le vittorie, oggi, sabato 24 luglio, sullo specchio d’acqua bellunese si sono rinnovate le emozioni che la multidisciplina sa regalare. E gli insegnamenti che sa veicolare. Certo, in gara si è avversari, ma appena tagliato il traguardo si torna amici, come prima. Anzi, forse anche di più. Protagonisti dell’evento organizzato da Silca Ultralite Vittorio Veneto i più giovani, dai 6 anni fino ai 17 anni, per una mattinata caratterizzata da buone prestazioni tecniche, da sano agonismo e tanta, tanta amicizia.

Vittori, tra gli Youth B, di Riccardo Milani (Centro Nuoto Tezze) e Federica Ferranti (Eroi del Piave – Pavanello) 12’52”, tra gli Youth A degli atleti Silca, Pietro De Pizzol e Giulia Meneghetti, tra i Ragazzi di Aaron Franceschini (Leosport) e Rebecca Gava (Silca Ultralite), tra gli Esordienti di Leonardo Lamanuzzi (Run Ran Run Triathlon) e Vittoria Agnese Bergo (Eroi del Piave – Pavanello), tra i Cuccioli di David Rival De Rouville (Schwimmclub Brixen) e Isabel Krael Ramirez (Thermae Sport). Il più veloce tra i Minicuccioli è stato Gabriel Somacal (Sportivamente Belluno). Grande gioia per la società organizzatrice, che ha inanellato una serie di vittorie e podi, con l’en plein tra le Youth A, con un podio tutto Silca composto, oltre che da Meneghetti, da Anna Gazzari e Giulia Secchi (e a seguire, quarta e quinta, le compagne di squadra, Lucilla Longo ed Elisa Maria Chicchini). Secondo tra i Ragazzi, Riccardo Cenedese.

“Oggi abbiamo inaugurato uno splendido weekend di sport e divertimento, ho visto tanti ragazzini con il sorriso e questo è una delle cose più belle che regala lo sport, soprattutto in periodo come questo, dopo un anno difficile per la pandemia – commenta l’assessore allo sport di Alpago, Federico Costa – diciamo che oggi abbiamo dato il giusto start anche per lo sprint di domani, che vedrà un record di partecipanti, con oltre 650 triathleti provenienti anche da fuori regione”. “È bellissimo aver iniziato questo weekend di gare con le competizioni giovanili – commenta il presidente del Comitato Veneto della Fitri, Leonardo Franco – questo dell’Alpago è ormai un appuntamento diventato storico, che tra l’altro, proprio lo scorso anno, è stato uno dei primi eventi di triathlon dopo il lockdown, a dimostrazione, una volta di più, della qualità organizzativa di Silca Ultralite Vittorio Veneto. E domani, torniamo in acqua con i tantissimi iscritti alla Triathlon Sprint Gold Silca Cup”. Grande soddisfazione anche per i genitori dei piccoli atleti. “Sia per noi genitori che per i nostri figli eventi così sono importantissimi – afferma un papà veneziano – dopo il lungo periodo di chiusure, poter essere qui, all’aria aperta, ritrovando gli amici, facendo gruppo per quanto possibile è molto più importante del risultato”. “Siamo felicissimi di essere qui, siamo una famiglia molto sportiva – dice una mamma padovana – le emozioni, per i nostri figli e per noi sono davvero tante, e più crescono, più aumentano. Per fortuna che siamo tornati a gareggiare un po’ di più in questo 2021, è importante per loro, visto che si sono allenati tanto, gareggiando pochissimo a causa del Covid, quindi è bellissimo essere qui”.

Il programma di gara di domani, domenica 25 luglio, per la Triathlon Sprint Gold Silca Cup: alle ore 9.00 start per la competizione femminile (un’unica batteria), alle 10.45 per quella maschile (con cinque batterie). Ogni batteria da 100 partecipanti sarà divisa in due trance da 50, i “secondi” 50 che si tufferanno in acqua dopo 10 secondi dal via dei precedenti. Le batterie avranno un distanziamento di un minuto. Per uomini e donne le classiche distanze sprint: 750 metri a nuoto, 19,3 km (2 giri da 0,6 km) di ciclismo e 5 km (1 giro da 5 km) di corsa a piedi. Al maschile attesa per Csongor Lehmann, 22enne ungherese vincitore a maggio a Caorle della Europe Triathlon Cup (sempre organizzata da Silca Ultralite) e la scorsa domenica trionfatore della prova ungherese di Coppa Europa di Tiszaujvaros, oltre che pluricampione nazionale junior ed élite e medagliato europeo.

Per quanto riguarda la viabilità, domani, domenica ci sarà la sospensione del traffico veicolare sulla SP423, nel tratto dall’intersezione con la SS51 fino a viale Europa a Farra d’Alpago con i seguenti orari: dalle ore 8.45 alle ore 10.45, dalle ore 10.45 alle ore 12.15 (passaggio fine corsa). La SS51 in direzione Treviso (A27) e Belluno sarà sempre aperta, Farra d’Alpago sarà raggiungibile dalla località Bastia.

Nell’organizzazione della manifestazione, con patrocinio della Regione Veneto e del Comune Alpago, accanto a Silca Ultralite Vittorio Veneto ci sono Polizia Locale Alpago, Carabinieri sezione Alpago, Pro Loco di Farra d’Alpago, Gruppo Giudici Gara, Associazione Nazionale Carabinieri Federazione Interprovinciale di Treviso – Belluno – Venezia, Maratona di Treviso, Prealpi Soccorso, Turismo Srl, Nordè, Lepri Strache Vidor, Amici di San Martino, Bike Team Conegliano e K-Timing. A sostenere l’evento Silca SpA, Méthode, Banca Prealpi SanBiagio, Lazzarin Caffè, Tuo Team, Pasol, Pasta Sgambaro, Borgoluce, Calorflex, Kyron, San Benedetto, Gammasport, Biemmereti – Sogno Veneto, Eurovelo, Amadio F.lli, Doge Logistica, LCI, Elmec, Gac Service.

Per informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it, telefonare al numero 0438-1918104 (ore ufficio) o scrivere una mail a triathlon@trevisomarathon.com.

CLASSIFICHE
MASCHILI. YOUTH B (400 metri a nuoto – 1500 metri di corsa). 1. Riccardo Milani (Centro Nuoto Tezze) 13’11”, 2. Matteo Cunico (Tri Schio) 14’04”. YOUTH A (400 m – 1500 m). 1. Pietro De Pizzol (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 11’31”, 2. Giovanni Pavanello (Eroi del Piave – Pavanello) 11’46”, 3. Diego Lampe (Cus Udine) 11’48”. RAGAZZI (200 m – 1000 m). 1. Aaron Franceschini (Leosport) 7’32”, 2. Riccardo Cenedese (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 7’50”, 3. Matteo Belli (DDS) 8’00”. ESORDIENTI (50 m – 500 m): 1. Leonardo Lamanuzzi (Run Ran Run Triathlon) 3’43”, 2. Giacomo Reato (Leosport) 3’46”, 3. Edoardo Crivellari (Run Ran Run Triathlon) 3’49”. CUCCIOLI (25 m – 200 m). 1. David Rival De Rouville (Schwimmclub Brixen) 1’39”, 2. Stefano Zanardo (Polisportiva Terraglio) 1’47”, 3. Nicola Archesso (Thermae Sport) 1’53”. MINICUCCIOLI (15 m – 100 m). 1. Gabriel Somacal (Sportivamente Belluno) 1’36”, 2. Yari Broi (Sportivamente Belluno, 3. Pietro Marchiante (Polisportiva Terraglio) 1’55”.
FEMMINILI. YOUTH B (400 m – 1500 m). 1. Federica Ferranti (Eroi del Piave – Pavanello) 12’52”, 2. Alessandra Maso (Eroi del Piave – Pavanello) 13’18”, 3. Emma Pagan (Delfino Triathlon) 15’30”. YOUTH A (400 m – 1500 m). 1. Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 12’53”, 2. Anna Gazzari (Silca Ultralite) 13’08”, 3. Giulia Secchi (Silca Ultralite) 13’30”. RAGAZZE (200 m – 1000 m). 1. Rebecca Gava (Silca Ultralite) 8’27”, 2. Chiara Bortolamedi (Triledroenergy) 8’30”, 3. Greta Fasolo (Thermae Sport) 8’38”. ESORDIENTI (50 m – 500 m): 1. Vittoria Agnese Bergo (Eroi del Piave – Pavanello) 3’49”, 2. Noemi Molinaroli (Leosport) 3’58”, 3. Viola Manza (Tri Schio) 4’03”. CUCCIOLE (25 m – 200 m). 1. Isabel Krael Ramirez (Thermae Sport) 1’44”, 2. Stella Somacal (Sportivamente Belluno) 2’07”, 3. Gloria Flora Bergo (Eroi del Piave – Pavanello) 2’07”.

 

Share
- Advertisment -




Popolari

Denunciato il direttore della Ser.S.A.

7Belluno, 17 settembre 2021 - Può un direttore di una Rsa impedire la visita di un parente diretto nell’orario prestabilito, in possesso di prenotazione...

Crisi Acc. Donazzan: Dopo le rassicurazioni di Annibaletti confidiamo in una posizione coerente del Mise

Venezia, 17 settembre 2021  -  L’Assessore regionale al lavoro del Veneto, Elena Donazzan, alla luce delle odierne dichiarazioni riportate dalla stampa locale in merito alla...

ACC. Incontro al Mise del 28 settembre. Zuglian: “La Fim Cisl non lascerà che a pagare errate valutazioni o previsioni siano ancora i lavoratori”

"La Fim Cisl giudica positivamente la pronta convocazione del tavolo ACC al Mise del 28 settembre. Alla luce di alcune dichiarazioni apparse sui giornali...

Via le restrizioni del green pass a scuola, sono discriminatorie e pericolose

L’Italia è il Paese con il Green Pass più restrittivo d’Europa eppure non ci sono ancora linee guide precise su come vivere la quotidianità...
Share