13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 23, 2021
Home Società, Associazioni, Istituzioni Mugnai: una nuova fontana per i 50 anni dei donatori di sangue

Mugnai: una nuova fontana per i 50 anni dei donatori di sangue

Domenica 2 maggio, a Mugnai di Feltre, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova fontana installata dalla sezione dei donatori di sangue del paese per celebrare il 50° anniversario della nascita del gruppo. L’opera è stata resa possibile dalla generosità di alcune aziende e privati cittadini, quali la ditta Fent Marmi, la ditta Pauletti Secondo e la ditta Dal Zotto Cecilio.

La breve cerimonia è stata l’occasione per ripercorrere questo mezzo secolo di storia, segnato dall’impegno e dalla dedizione che i donatori di sangue hanno sempre dimostrato nella vita del paese. Ne è un esempio il gran numero di iniziative organizzate con successo fin dalla nascita della sezione, a cominciare dallo stretto rapporto costruito con la scuola elementare del paese, nato già nei primissimi anni, con la consegna agli alunni di una medaglietta riportante il proprio gruppo sanguigno (iniziativa poi divenuta tradizione anche in molti altri paesi). Nel corso dei decenni, importante è stata inoltre la costante collaborazione prestata in occasione di tutti gli eventi del paese, oltre all’impegno nell’organizzazione di storiche iniziative sportive come la corsa campestre e la gara di mountain bike (divenuta negli anni ’80 e ’90 una delle più importanti del Triveneto). Da menzionare è poi il tradizionale concerto di Natale, che vede ancora una volta la partecipazione delle scuole elementari. Una sezione da sempre molto viva, dunque, che ancora oggi riesce a realizzare iniziative di grande rilievo, come la corsa d’altri tempi che richiama ogni anno in paese migliaia di persone.

Durante l’inaugurazione, il presidente della sezione Marco Gorza (in carica dal 2010) ha ricordato il grande lavoro svolto negli anni dai suoi predecessori, cui vanno stima e riconoscimento. La sezione è stata avviata e guidata nei sui primi anni di vita (dal 1969 al 1979) da Cecilio Turrin, cui è succeduto per un breve periodo Saverio Dalla Gasperina (dal 1979 al 1980). Il trentennio 1980-2010 è stato caratterizzato poi dalla presidenza di Alberto Maccagnan, la cui presenza all’inaugurazione ha arricchito di significato la cerimonia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...

Diffamazione a mezzo stampa: incostituzionale il carcere obbligatorio. Compatibile solo nei casi di ecceziionale gravità

Roma, 22 giugno 2021 - La Corte costituzionale ha esaminato oggi le questioni sollevate dai Tribunali di Salerno e di Bari sulla legittimità costituzionale...
Share