13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 24, 2021
Home Prima Pagina Piano vaccinale Ulss Dolomiti. Lunedì vaccinazione dei 75-79enni in Comelico

Piano vaccinale Ulss Dolomiti. Lunedì vaccinazione dei 75-79enni in Comelico

Continua spedita la campagna vaccinale anti-Covid in Ulss Dolomiti, con il proseguimento delle seconde dosi, la somministrazione delle prime dosi agli over 80 e l’organizzazione dell’offerta vaccinale per i 75-79enni affidata alla Medicina di Famiglia.

Lunedì 22 marzo, su proposta dell’Ulss, è stata organizzata dall’Unione Montana del Comelico e dai Medici di Medicina Generale del territorio una seduta vaccinale riservata a persone tra 75 e 79 anni con vaccino AstraZeneca ad accesso libero dalle 14.00 alle 18.00 nella sede degli Alpini, in via Udine, a Santo Stefano. Sono state programmate 100 somministrazioni, con possibilità di estensione in caso di grande afflusso.

Gli 80 posti disponibili per domenica 21 marzo per la vaccinazione, sempre con Astrazeneca e sempre per la fascia 75-79 anni al drive in di Agordo, con operatività della medicina di famiglia, sono stati subito prenotati: alle 9 di questa mattina l’agenda a disposizione sul sito Ulss era già completa.

Nei prossimi giorni, a seguito di nuove forniture di vaccino AstraZeneca (attualmente sono disponibili numeri limitati di dosi), sarà programmata l’offerta vaccinale completa a queste classi di età, sempre con l’impegno dei Medici di Medicina Generale, come previsto dalle linee guida regionali.

Oggi sono state somministrate a Belluno oltre 750 seconde dosi di vaccino Pfizer ai nati nel 1941 e 170 dosi, sempre di vaccino Pfizer, a persone con più di 80 anni prenotate online per la seduta drive in di Tai di Cadore.

Rimane attivo sul sito aziendale il sistema di prenotazione online per le persone con più di 80 anni di tutto il territorio, con sedute vaccinali dedicate in 5 punti erogativi: Belluno ospedale, Alpago Pauldi, Feltre ex Marangoni, Tai di Cadore Piazzale Dolomiti, Agordo Tamonich.

Il programma completo della campagna vaccinale per i prossimi due giorni è quindi il seguente:

Domenica 21 marzo
Drive in BELLUNO
classe 1941: 720 seconde dosi
Drive in AGORDO
75-79 anni: 80 prime dosi con Medicina di Famiglia
over 80: 200 prime dosi
Drive in FELTRE
over 80: 200 prime dosi

Lunedì 22 marzo
Drive in BELLUNO
over 80: 200 prime dosi
Ospedale Belluno
estremamente vulnerabili: 130 prime dosi
COMELICO
75-79enni: 100 prime dosi con Medicina di famiglia.

L’Ulss Dolomiti, d’intesa con la Prefettura di Belluno, ha programmato i recuperi vaccinali a favore di operatori di servizi essenziali non vaccinati per sospensione del vaccino AstraZeneca nei giorni 18 e 19 marzo. Queste persone saranno vaccinate con chiamata diretta nelle sedute del 22,23 24,25, 26 e 29 marzo prossimi. Riprogrammata anche l’immunizzazione non eseguita al personale della scuola del Cadore e dell’Agordino (sedute sospese del 17 e 18 marzo) con recupero il 24 e 25 marzo.

Belluno, 20 marzo 2021

Share
- Advertisment -

Popolari

Green Pass. Doglioni: “Ennesimo pasticcio all’italiana”

“Stento a credere che si sia potuti arrivare ad un’aberrazione simile”. Paolo Doglioni, presidente di Confcommercio Belluno, non usa mezzi termini riguardo alle prime notizie...

Ponte nelle Alpi. Approvati i bandi per lo sfalcio dell’erba e l’eliminazione dell’amianto. Novità per il mercato di prodotti locali

I vertici amministrativi del Comune di Ponte nelle Alpi, hanno promosso un bando orientato allo sfalcio dei prati: entro il 31 ottobre, i soggetti...

Ricciardi tra i sostenitori del Nutriscore. De Carlo: “Rimuoverlo dal Ministero della Salute e fare chiarezza sulla posizione dell’Italia”

Un documento firmato da 269 scienziati europei inviato alla Commissione Europea per chiedere di implementare il Nutriscore, e tra questi anche Walter Ricciardi, consigliere...

Buono libri. Approvato il nuovo bando regionale. Donazzan: “Confermiamo la misura a sostegno del diritto allo studio”

Venezia, 23 luglio 2021  La Giunta Regionale, su proposta dell’Assessore all’istruzione Elena Donazzan, ha approvato il nuovo bando per la concessione del contributo regionale “Buono...
Share