13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Spaccio di droga, arrestato e incarcerato 43enne straniero

Spaccio di droga, arrestato e incarcerato 43enne straniero

La Squadra Mobile e le Volanti di Belluno hanno arrestato mercoledì scorso Gentian Celislami, albanese di 43 anni, per detenzione di cocaina a fini di spaccio.

Nel corso di servizi di prevenzione al traffico di stupefacenti, una Volante della Questura notava in via Agordo un’auto procedere in senso contrario, il cui conducente, alla vista della pattuglia accelerava e chinava il capo per non farsi riconoscere. La Volante, con una inversione di marcia iniziava l’inseguimento del veicolo. Una volta avvicinato i poliziotti  intimavano più volte al conducente di fermarsi. Nonostante ciò, l’uomo continuava la sua corsa fino a che, dopo aver sentito le sirene di emergenza, si fermava.
L’uomo alla guida si giustificava dicendo di avere fretta, evidenziando però un malcelato nervosismo. Considerato l’anomalo comportamento gli agenti conducevano l’uomo in Questura per un accurato controllo. L’attività dava subito un riscontro positivo. Sotto la cinta dei pantaloni, infatti, l’uomo nascondeva un sacchetto da congelatore contenente 50 involucri da 60 grammi complessivi di cocaina.
L’attività proseguiva anche con l’intervento della Squadra Mobile, che unitamente alla Volante, effettuava una perquisizione domiciliare a casa del soggetto. Nella cantina dell’abitazione venivano ritrovati e sequestrati altri due sacchetti contenenti uno 50 e l’altro e 47 bustine dai pesi rispettivi di 60 grammi e 56 grammi. Nascoste all’interno di una coperta, inoltre, veniva rinvenuta una confezione di cocaina in sasso di forma rettangolare da 434 grammi ed una bilancia di precisione.

Carcere di Belluno

A seguito del della notevole quantità di cocaina detenuta, pari a oltre 6 etti, l’uomo veniva arrestato e incarcerato alla Casa Circondariale di Baldenich.
Nella giornata di oggi, 6 febbraio 2121, l’arresto è stato convalidato e l’indagato mantenuto in custodia cautelare in carcere.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share