13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 17, 2021
Home Prima Pagina Lavori boschivi in Nevegal. Simiele: «Escursionisti e scialpinisti, attenzione alla sicurezza»

Lavori boschivi in Nevegal. Simiele: «Escursionisti e scialpinisti, attenzione alla sicurezza»

Alberto Simiele, assessore

Un appello a escursionisti e scialpinisti perché rispettino i divieti e le zone di cantiere del Nevegal: a lanciarlo è l’assessore all’ambiente, Alberto Simiele.

«In questi giorni sono ripresi sul colle i lavori boschivi di esbosco e trasporto legname; lavori che, per rispetto dei contratti e per una questione ambientale, non possono attendere la primavera per essere eseguiti. – spiega Simiele – Nonostante le ditte abbiano delimitato anche con le reti da cantiere le proprie aree di lavoro, però, vengono segnalati ancora troppi escursionisti e scialpinisti che entrando nelle aree di cantiere non rispettano i divieti, mettendo a rischio la propria sicurezza e ostacolando lavori assolutamente necessari».

Il problema tocca principalmente la pista e l’area di Col Canil, compreso il parcheggio dove viene stoccato il legname, ma è diffuso in tutte le zone del colle dove sono operativi da qualche giorno uomini e mezzi: «L’appello che faccio a tutti gli sportivi amanti della montagna e del Nevegal – conclude Simiele – è di rispettare i divieti e i confini dei cantieri. Si stanno eseguendo lavori importanti e, come tutti gli interventi nei boschi, con una certa dose di rischio, e infrangendo le regole si mette a rischio la propria incolumità. Inoltre, si ostacolano le operazioni di rimozione degli alberi e del legname schiantato a terra da Vaia e dalle successive ondate di maltempo, operazioni necessarie per la sicurezza e la tutela dei boschi del colle».

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share