13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Cronaca/Politica Unterberger attacca la Meloni. De Carlo: "Noi rispettiamo tutti. L'orrore è la...

Unterberger attacca la Meloni. De Carlo: “Noi rispettiamo tutti. L’orrore è la discriminazione bolzanina nei confronti degli italiani”

“Non ho nulla in comune con Giorgia Meloni, anzi, quando apre la bocca inorridisco” e “Per noi sudtirolesi, Fratelli d’Italia è un tabù assoluto”.

Con queste parole rilasciate nel corso di un’intervista al Südtiroler Tageszeitung – quotidiano pubblicato a Bolzano in lingua tedesca -, la senatrice SVP Julia Unterberger attacca la leader di Fratelli d’Italia e il suo partito.

Contro le parole della meranese, si scaglia il senatore e coordinatore veneto FDI Luca De Carlo: “A lei fa orrore la presidente Meloni? A noi invece non fanno orrore tanto le sue parole, perché siamo in una democrazia e rispettiamo le posizioni di tutti, anche di quelle minoranze tutelate e ben foraggiate dallo Stato e che puntualmente si scagliano contro l’Italia, ma piuttosto ci fa impressione la discriminazione continua che i cittadini di lingua italiana subiscono in Alto Adige”.

De Carlo porta l’esempio più recente di questa discriminazione: “È contenuta nell’ultima finanziaria, ed è la creazione nella Provincia autonoma di Bolzano di una sezione speciale nell’albo dei medici per i professionisti che parlano solo tedesco. È anche così che si creano sanità e cittadini di serie A e di serie B all’interno della stessa nazione”.
Il senatore De Carlo lancia l’ultima frecciata alla collega altoatesina: “Ci fa molto piacere che la stessa Unterberger riconosca a Giorgia Meloni, persona che tanto orrore le provoca, una grande coerenza nelle sue posizioni politiche; una coerenza premiata dai sondaggi e dal sostegno di tanti, e sono sempre di più, cittadini italiani. Se Fratelli d’Italia per gli altoatesini di lingua tedesca è un tabù perché chiede pari dignità e diritti per i cittadini di tutta la nazione, senza favoritismi e sostegni a quello che ormai è uno stato nello stato e che discrimina gli italiani, saremo felici di continuare a lavorare per sfatare questo tabù”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...

Il sentiero Italia Cai, oltre 7mila chilometri in 20 regioni. Martedì in edicola lo speciale di Meridiani montagne

Milano, 9 aprile 2021 - Uno Speciale di Meridiani Montagne in uscita martedì prossimo celebra, in anteprima, la nascita del Sentiero Italia CAI. Una storia italiana...
Share