13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Società, Associazioni, Istituzioni Insieme si può e CortinaBanca raddoppiano le donazioni a favore delle famiglie...

Insieme si può e CortinaBanca raddoppiano le donazioni a favore delle famiglie in difficoltà del Bellunese

Anche quest’anno l’Associazione Gruppi “Insieme si può…” onlus e CortinaBanca sono uniti per un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà socio-economica del territorio bellunese attraverso il progetto “La povertà a casa nostra”.

Con la pandemia di Covid-19, alle situazioni di bisogno già conosciute, che spesso si sono aggravate, si sono sommati da marzo in poi i problemi di chi è entrato in difficoltà proprio a causa delle conseguenze derivanti dall’emergenza sanitaria: la perdita del lavoro, la mancata possibilità di iniziarlo, l’impossibilità di svolgere quelle attività saltuarie che garantivano un’entrata (seppur minima) per la sopravvivenza ed altre situazioni del genere hanno minato e stanno minando la stabilità di diverse famiglie nel territorio della Provincia di Belluno.

In stretta collaborazione con i Servizi Sociali istituzionali, che coordinano gli interventi a sostegno di queste famiglie, l’impegno dell’associazione non vuole fermarsi ma moltiplicarsi, proprio per far fronte alla difficoltà e alle conseguenze materiali e psicologiche che essa porta con sé nelle situazioni di maggiore fragilità.

Attraverso il progetto “La povertà a casa nostra”, quindi, l’impegno è quello di sostenere le famiglie in difficoltà, in particolare con figli minori a carico, per la spesa alimentare, le spese scolastiche, le utenze domestiche, l’affitto, le spese mediche o altri bisogni fondamentali. I nuclei familiari seguiti nel 2020 sono oltre 200, di cui circa 120 conosciuti dall’inizio della pandemia, con un investimento di diverse decine di migliaia di euro. Ma non si tratta solo di numeri e sostegno economico: accoglienza e ascolto sono fondamentali per dare un po’ di conforto e di forza a queste famiglie, oltre che per lavorare insieme alla costruzione di un percorso che generi speranza nel futuro, in collaborazione con le istituzioni e la rete di associazioni ed enti del territorio.

Da molti anni una collaborazione speciale in questa iniziativa è quella con CortinaBanca, che, con grande sensibilità ed attenzione ai bisogni del territorio bellunese, anche in quest’anno così particolare non ha voluto far mancare il proprio fondamentale appoggio al progetto, schierandosi al fianco di Insieme si può e soprattutto al fianco delle famiglie in difficoltà della Provincia.
Anche quest’anno la banca raddoppierà ogni bonifico ricevuto a favore del progetto: un modo efficace per rendere ancora più concreto e incisivo il supporto all’iniziativa, che sarà attiva per tutto il mese di dicembre.

Chiunque può versare un contributo sul conto corrente di CortinaBanca con Iban:  IT 23 A 08511 61240 0000 000 23078, intestato ad Associazione Gruppi “Insieme si può…” Onlus Ong, con causale del versamento “Povertà a casa nostra”.
Per maggiori informazioni sul progetto si può telefonare al numero 0437 291298 o consultare il sito www.365giorni.org

Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share