13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Una vendemmia dorata per Graziano Merotto, innovatore del prosecco superiore

Una vendemmia dorata per Graziano Merotto, innovatore del prosecco superiore

Graziano Merotto da cinquant’anni si dedica anima e corpo al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore. Un lavoro che è stato premiato quest’anno con un record di trofei.

Nella stagione della vendemmia, Graziano Merotto, l’artigiano del vino, raccoglie i frutti del lavoro di 50 anni dedicati al Prosecco Superiore, con un palmarès di dieci premi in Italia e all’estero.

Un risultato ottenuto grazie a scelte talvolta rivoluzionarie. Merotto, infatti, ha introdotto un nuovo modo di fare Prosecco Superiore grazie alla Cuvée del Fondatore, ottenuta con una doppia maturazione dell’uva Glera in vigneto, che la rende quasi appassita, e una rifermentazione di 6 mesi in autoclave.

Un vino che ha segnato una nuova strada e che ha portato l’azienda a prendere, tra le prime, il riconoscimento del Tre Bicchieri Gambero Rosso e tra i pochi ad essere premiati per dieci anni consecutivi dalla guida Vini d’Italia. << Da cinquanta anni dedico la mia vita al lavoro in vigneto e alla produzione di questo vino. – Afferma Graziano Merotto. – La terra è un’entità viva e i suoi frutti sono doni che l’uomo deve meritare con un tributo quotidiano di fatica, attenzione e rispetto.” È la “religione della terra” in cui Graziano ha creduto fin dall’inizio e che trova la massima espressione nei vini provenienti da vigneto unico come Castè e Cuvée del Fondatore. Ad essere premiate, tuttavia, sono state anche altre produzioni come l’etichetta storica la Primavera di Barbara, e gli ultimi nati Integral e Grani di Nero.
Questi i premi ricevuti:

Tre Bicchieri Gambero Rosso nella Guida Vini d’Italia 2021 – Casté
Corona Guida Vini Buoni d’Italia 2021 per il Fondatore Graziano Merotto 2019
Premio Top Hundred 2020 per il Fondatore Graziano Merotto 2019 –Guida il Golosario
Silver Medal 93 punti per il Fondatore Graziano Merotto 2019 ricevuta da IWSC 2020
Bronze Medal 88 punti per il Fondatore Graziano Merotto 2019 ricevuta da Decanter Wine World Award 2020
Bronze Medal 86 punti per il Grani di Nero Vino Spumante Brut Rosé ricevuta da Decanter Wine World Award
Bronze Medal 88 punti per l’Integral 2019 ricevuta da Decanter Wine World Award
92 punti per il Fondatore Graziano Merotto 2019 – Falstaff Prosecco Trophy 2020
91 punti per il Castè 2019 – Falstaff Prosecco Trophy 2020
91 punti per La Primavera di Barbara 2019 – Falstaff Prosecco Trophy 2020Una

Share
- Advertisment -


Popolari

Ordinanza Alto Adige. Bond (FI): «Si prendono gioco dell’Italia. E al governo va bene così»

«Oltre al danno, la beffa: l'Alto Adige ci prende in giro. L'ultima sprezzante iniziativa è una pubblicità a pagamento su alcuni quotidiani nazionali». Così...

Case popolari, aperto il bando per il 2020. Domande entro il 4 dicembre

L’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Belluno informa che è aperto il bando di concorso per l'assegnazione di alloggio di edilizia residenziale...

Covid-19 e il crollo dell’Occidente * di Aldo Constantini 

Perché l’oriente (Cina, Hong Kong, Taiwan, Vietnam, Singapore, Sud Korea, Giappone) riescono a controllare e gestire la pandemia di Covid-19 e l’occidente (Italia, Francia,...

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...
Share