13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Lettere Opinioni Iniziata la strage di femmine di cervo con i loro piccoli

Iniziata la strage di femmine di cervo con i loro piccoli

La Provincia di Belluno ha presentato ricorso contro la sospensiva del Tar che fermava la strage di bambi di 3 mesi, e femmine di 1 anno (i cuccioli di cervo stanno con le madri fino ai tre anni d’età, lascio immaginare) e da stamattina all’alba i piccoli verranno nuovamente fucilati, ma i media titolano ”Ripresa la caccia al cervo”, anziché ai bambi!!!!

Il ricorso, da quel che mi risulta, è stato particolarmente sollecitato da Federcaccia Veneto e da Alberto Colleselli, cacciatore, ex comandante generale del Corpo forestale del Veneto, ora presidente provinciale di Federcaccia Belluno, e su questo accostamento che mi risulta legale vorrei esprimere tutto il mio disgusto! Tanta impellenza di uccidere è a dir poco inquietante (l’anticipo della caccia ad agosto guarda caso è iniziato lo scorso anno a seguito allo stop dell’attività venatoria imposto dopo la devastazione dei boschi al passaggio di Vaia) e mette in luce un vero e proprio accanimento di uomini grandi e grossi muniti di fucili, o di viscide penne assassine, contro cuccioli ignari e inermi.

Mi chiedo come sia possibile acconsentire queste stragi tanto più che i censimenti di questi animali, privilegio dei cacciatori diretti interessati alle mattanze, non sono stati effettuati a seguito del fermo covid; non solo, dal sito della Provincia di Belluno i numeri riportati sono dei veri copia e incolla. Ecco un esempio, non l’unico: Capriolo: dati 2019/2020 stima 13607 da abbattere 2246 ( dati 2020 -2021: stima 13607 da abbattere 2246 stesso identico numero di stima di popolazione, a dir poco inspiegabile se non con copia e incolla).

Concludo, il ricorso mi risulta sia stato presentato da un avvocato donna: ulteriore motivo di sdegno! Questa umanità può scendere più in basso?

Tamara Panciera – Mel Belluno

Share
- Advertisment -

Popolari

Guardia di finanza. Concorso per 1030 allievi marescialli. Domande entro il 20 maggio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 il bando di concorso, per titoli ed esami, per...

Crisi ACC. Appello di De Carlo al ministro D’Incà: “Il problema è ora, basta rimandare. I lavoratori non paghino il prezzo delle beghe di...

“Il problema di liquidità di ACC è oggi, non può essere ancora dimenticato in un angolo. Le centinaia di lavoratori di questa azienda non...

Trio Kanon a Belluno, 11 maggio 2021, apertura 68ma Stagione Circolo Culturale Bellunese

Concerto di inaugurazione 68a Stagione 2021 Trio Kanon. Martedì 11 maggio 2021, ore 19:00 Sala Giovanni XXIII, Belluno Si apre la 68a Stagione del Circolo Culturale Bellunese,...

Il prefetto, Mariano Savastano, avvia una serie di incontri con le categorie economiche

“Un tavolo che apriamo oggi e che dovrà restare aperto”. Così il prefetto, Mariano Savastano, ha salutato i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Appia –...
Share