13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Sanità L'ex primario Francesco Sperti offre la propria collaborazione professionale gratuita al Reparto...

L’ex primario Francesco Sperti offre la propria collaborazione professionale gratuita al Reparto di Oculistica dell’ospedale “San Martino”

Considerata la carenza aziendale di personale medico nella disciplina di oculistica e la lista di attesa venutasi a creare negli interventi – in particolare di cataratta – a seguito della rimodulazione dell’attività derivante dall’emergenza epidemiologica da Covid – 19, è stato conferito oggi, al dr. Francesco Sperti, ex direttore dell’UOC di Oculistica dell’ospedale “San Martino” di Belluno, l’incarico di collaborazione professionale, a titolo gratuito e fino al 31 dicembre 2020.
Il professionista, in quiescenza dallo scorso 8 giugno, presterà la propria attività presso l’UOC di Oculistica dell’ospedale di Belluno, garantendo, di norma, 1 o 2 sedute operatorie mensili di chirurgia minore.
La Direzione aziendale esprime riconoscenza al dr. Sperti per la disponibilità offerta a titolo gratuito, dimostrazione di grande sensibilità verso l’azienda e i pazienti, in un particolare momento di difficoltà del reparto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share