13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 17, 2022
Home Sanità Obbligo tamponi a badanti di ritorno dall'estero

Obbligo tamponi a badanti di ritorno dall’estero

La Regione del Veneto in data odierna ha trasmesso alle Aziende sanitarie e ospedaliere del territorio, la raccomandazione di eseguire l’esecuzione di tampone rinofaringeo per l’individuazione di SARS.-CoV-2 in tutti i soggetti che abbiano trascorso un periodo al di fuori del territorio nazionale nei 14 giorni precedenti e che al rientro presteranno assistenza domiciliare continuativa ad anziani e soggetti affetti da disabilità, parzialmente o completamente non autosufficienti.
Le persone che prestano questo tipo di assistenza – badanti e ruoli similari – al rientro da Paesi extra Unione Europea saranno quindi tenute obbligatoriamente all’esecuzione del tampone, in considerazione della possibile insorgenza di focolai epidemici nel territorio regionale.
La raccomandazione sarà applicata nel rispetto delle vigenti disposizioni relative ai rientri dall’estero ( DPCM 11 giugno 2020).
Per informazioni in merito, relativamente all’ULSS 1 Dolomiti, sarà possibile contattare il numero 0437- 514343 dalle ore 8,00 alle ore 20,00 sette giorni su sette.

Share
- Advertisment -

Popolari

Marco e Pippo, il trio comico di successo, venerdì al PalaFeltre

Venerdì 19 agosto alle 21:30 al PalaFeltre va in scena il trio comico più esilarante e di successo del momento. Marco e Pippo in...

Dolomitiche in campo: è l’alba di una nuova era

Tutte in campo: è l'inizio di un nuovo percorso. Anzi, di una nuova era. Perché per la prima volta la SSD Dolomiti Bellunesi abbraccia...

Gli interventi di soccorso in montagna di oggi

Quero - Vas (BL), 16 - 08 - 22 -  Impegnato lungo l'Alta Via degli Eroi dopo essere partito ieri da Porcen e aver...

Concerto a Palazzo Fulcis Venerdì 19 agosto, alle 20.45

Prosegue con entusiasmo la rassegna "REstate in Città", in programma a Belluno fino al 1° settembre, ricca di concerti e visite guidate, che stanno...
Share