13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Cronaca/Politica Nigeriano arrestato per resistenza e violenza e poi rilasciato

Nigeriano arrestato per resistenza e violenza e poi rilasciato

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 maggio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Belluno hanno arrestato O.A. classe ’88 cittadino nigeriano residente a Trichiana (Borgo Valbelluna), per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’uomo era stato notato dai militari nei pressi del sottopasso ferroviario e dopo un vano tentativo di sottrarsi al controllo ha aggredito i carabinieri e un componente dell’equipaggio della Questura giunto di rinforzo cagionando loro alcune abrasioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Dopo le formalità di rito l’uomo è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Share
- Advertisment -

Popolari

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...

Il sentiero Italia Cai, oltre 7mila chilometri in 20 regioni. Martedì in edicola lo speciale di Meridiani montagne

Milano, 9 aprile 2021 - Uno Speciale di Meridiani Montagne in uscita martedì prossimo celebra, in anteprima, la nascita del Sentiero Italia CAI. Una storia italiana...
Share