13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 10, 2022
Home Prima Pagina Feltre. Nuovi cassonetti per carta e plastica/lattine. Al via il posizionamento in...

Feltre. Nuovi cassonetti per carta e plastica/lattine. Al via il posizionamento in altre 10 piazzole ecologiche

Si va completando il piano di sostituzione dei vecchi cassonetti della raccolta differenziata “aperti”, con le nuove campane ad apertura elettronica, oramai in uso nella maggior parte del territorio comunale.

Da oggi a mercoledì 29 aprile 20 nuovi contenitori (giallo per plastica e lattine ed azzurro per carta e cartoncino) saranno collocati a coppie nelle seguenti isole ecologiche: le 4 della frazione di Mugnai, e poi quelle di via don Giulio Gaio ad Anzù, Via Luni a Villapaiera, via Fusina e via Paolina a Farra, ad Umin e al Casonetto.
I cittadini che non fossero ancora in possesso della tessera magnetica per l’apertura dei cassonetti potranno concordarne il ritiro presso gli uffici dei Magazzini Comunali in via Vignigole, previo appuntamento telefonico al numero 0439-885315, rispettando tutte le misure sul distanziamento sociale e sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale in vigore.
Il piano di sostituzione dei vecchi contenitori sarà poi completato nelle prossime settimane con le località e le frazioni mancanti.

“Con queste nuove installazioni andiamo verso la conclusione del piano di sostituzione dei vecchi cassonetti. Le nuove campane ad apertura elettronica, dopo qualche iniziale comprensibile diffidenza, stanno dimostrando tutta la loro utilità, con una forte riduzione degli abbandoni dei rifiuti a terra e soprattutto con un sensibile ulteriore miglioramento della qualità dei materiali conferiti, come testimoniano i dati diffusi alcune settimane fa”, commenta l’assessore comunale competente Adis Zatta. “L’obiettivo, conclude Zatta, è arrivare a completare le sostituzioni dei cassonetti entro un paio di mesi, in modo da avere un sistema omogeneo su tutto il territorio comunale ed essere adeguatamente attrezzati alla partita della qualità dei rifiuti conferiti, sempre più decisiva per la sostenibilità sia ambientale che economica dei servizi”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tre Cime. Dolomiti Bus si scusa con i viaggiatori: «Stiamo installando una nuova obliteratrice per diminuire i tempi di attesa»

Questa mattina si sono registrati alcuni ritardi nel servizio Dolomiti Bus relativo alle Tre Cime di Lavaredo. La biglietteria è rimasta inattiva per un'ora...

Auronzo Comelico, De Menech: “Sentenza storica del Tar”

Belluno, 9 agosto 2022   -   "Accogliamo con soddisfazione la sentenza del Tar grazie alla quale sono stati rigettati i nuovi vincoli paesaggistici su Auronzo...

Rigenerazione dell’ex caserma Fantuzzi, il consiglio provinciale vara l’atto di indirizzo preliminare alla permuta con l’Agenzia del Demanio

Approvato anche il Dup 2023-2025. Padrin: «Raggio dell'azione di governo ridotto per il crollo delle entrate» L'idea di riqualificare l'ex caserma Fantuzzi e realizzare una...

Vincoli Comelico-Auronzo, la Provincia tra i vincitori del ricorso. Il presidente: «La tutela della montagna non può prescindere dalla lotta allo spopolamento»

«Se c'è una pietra tombale sulla tutela della montagna e dei paesaggi dolomitici, è lo spopolamento, nient'altro. Lo ha compreso anche il Tar». È il...
Share