13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Assicurazione automezzi. La Provincia conferma i contributi per il volontariato di protezione...

Assicurazione automezzi. La Provincia conferma i contributi per il volontariato di protezione civile

Palazzo Piloni sede della Provincia

La Provincia di Belluno assicura anche quest’anno il suo grazie ai volontari di Protezione Civile. E lo sostanzia di risorse sonanti per andare incontro alle esigenze pratiche che ogni associazione si trova a dover affrontare. Confermati quindi anche per il 2019 i contributi alle spese sostenute per l’assicurazione degli automezzi in dotazione. Si tratta di un’azione che la Provincia porta avanti dal 2007.
Per quest’anno la cifra messa a disposizione ammonta a 33.000 euro e verrà ripartita tra le associazioni che ne faranno richiesta, in proporzione ai premi assicurativi effettivamente pagati, secondo i criteri previsti dal bando emesso dalla Provincia.

Negli ultimi anni il contributo ha coperto all’incirca il 70 per cento delle spese sostenute dai volontari per l’assicurazione dei mezzi. Nel 2018, ad esempio, la Provincia ha ricevuto domande di rimborso per circa 47.400 euro, da 17 delle 32 associazioni di Protezione Civile presenti sul territorio provinciale (che complessivamente contano circa 2mila volontari).

Possono richiedere il contributo esclusivamente le associazioni con sede nel territorio provinciale e iscritte all’Albo Regionale del Volontariato di Protezione Civile che nel 2019 non abbiano beneficiato di contributi (esclusi i rimborsi spese) derivanti da specifiche convenzioni con l’amministrazione provinciale. Saranno ammesse a contributo solo le domande riguardanti automezzi (compresi anche i carrelli, i rimorchi e gli altri mezzi a motore destinati ad attività di protezione civile) per cui è richiesta ai sensi di legge la stipula di una polizza assicurativa per responsabilità civile. Ovviamente, deve trattarsi di automezzi di proprietà o in legittimo possesso dell’associazione. Il termine ultimo per presentare le domande di contributo è fissato per lunedì 11 novembre.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share