13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 12, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Pensa alla vita, guida con la testa”. Sabato pomeriggio in piazza Duomo...

“Pensa alla vita, guida con la testa”. Sabato pomeriggio in piazza Duomo la Ferrari 458 spyder della Polizia locale di Milano

Torna anche quest’anno, in occasione di Sport in Piazza, “Pensa alla vita … guida con la testa!! Dall’Adriatico alle Dolomiti”, l’iniziativa di sicurezza stradale organizzata da ANVU Veneto – Associazione Professionale della Polizia Locale d’Italia in collaborazione con le polizie locali e le associazioni attive sul tema.

Tra le novità di quest’anno, la presenza in Piazza Duomo a Belluno della Ferrari 458 Spider sequestrata nel 2015 alla criminalità organizzata e dal 2017 assegnata alla Polizia Locale di Milano per progetti di educazione alla legalità.
L’appuntamento è per sabato pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30: insieme alla Polizia Locale di Belluno e di Milano e al personale di ANVU, saranno presenti anche i volontari dell’AIFVS – Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada, della Federazione Motociclistica d’Italia e dell’Arcat Veneto – l’Associazione Regionale dei Club Alcologici Territoriali.

«Innanzitutto, vorrei ringraziare il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, per la possibilità accordataci di avere a Belluno la Ferrari della Polizia Locale, diventata un simbolo della lotta alla criminalità e un richiamo sicuro per curiosi e appassionati. – commenta il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro – Il nostro obbiettivo è infatti proprio quello di avvicinare la popolazione e poter così sensibilizzare tutti i cittadini, dai ragazzi agli adulti, ai temi della sicurezza stradale come la velocità, l’uso dei sistemi di sicurezza come cinture e casco, i pericoli della guida sotto l’effetto di alcol e stupefacenti».

«Per questo, – spiega il comandante della Polizia locale di Belluno, Gustavo Dalla Cà – saremo presenti in piazza Duomo tutto il pomeriggio per fornire informazioni sulla nostra attività e per illustrare le nostre attrezzature, dagli autovelox ai precursori fino agli etilometri».
Disponibile anche un simulatore di guida di auto e di motocicli, e si potrà pure tentare un curioso esperimento: «Come Polizia Locale, abbiamo in dotazione degli occhiali che permettono di simulare un tasso alcolemico superiore agli 0,5 g di alcol per litro di sangue: possiamo così far sperimentare le sensazioni e gli effetti dell’ubriachezza. – spiega Dalla Cà – Chi vorrà, potrà provare ad affrontare un percorso con questi occhiali, così potrà capire quali sono i rischi della guida in stato di ebbrezza».

Il pomeriggio di sabato sarà l’ennesima iniziativa di sicurezza stradale messa in campo dalla Polizia Locale di Belluno: «Nel corso del 2018, nelle scuole del capoluogo, da quelle dell’infanzia fino alle secondarie di primo grado, abbiamo tenuto incontri per 47 classi e 1080 alunni, per un totale di 215 ore», conclude Dalla Cà.

Quella di sabato sarà la penultima tappa di “Pensa alla vita … guida con la testa!! Dall’Adriatico alle Dolomiti – Estate 2019”: il via a metà luglio a Jesolo, poi Chioggia, Caorle, Cavallino Preporti, Bibione, Abano Terme, Conegliano, Venezia-Mestre, Verona, Valdagno, fino all’appuntamento bellunese. La campagna si chiuderà dal 17 al 20 di ottobre a Rovigo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Non sei sola. Campagna d’informazione in aiuto alle donne vittime di violenza e stalking

È la campagna di informazione promossa dall'Associazione Belluno-DONNA Onlus che beneficia della partecipazione di Federfarma Belluno, l'Associazione Sindacale Provinciale dei Titolari di Farmacia di...

Non solo pranzo e cena: i consigli per l’aperitivo perfetto

L’aperitivo è diventato sempre più un rito apprezzato nella vita sociale di tutti i giorni, una scusa per un momento di convivialità con gli...

Meteo, criticità fino a martedì. Temporali e neve fino a 1000 metri. Pericolo valanghe

Venezia, 11 aprile 2021 - La perturbazione che sta interessando il Veneto ha spinto il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione a dichiarare...

Mortalità, covid, economia, politica * di Enzo De Biasi

Covid 19: Vaccinare tutti e presto, oltre che una protezione sanitaria, rappresenta il primo mattone vero per la ripresa economica. Draghi può procedere anche...
Share