13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 21, 2024
HomeLettere OpinioniPubblicato il Libro Blu 2019 delle Dogane. Esportiamo di più verso Usa,...

Pubblicato il Libro Blu 2019 delle Dogane. Esportiamo di più verso Usa, Svizzera e Cina. E importiamo principalmente da Cina, Usa e Turchia. Invariato il trend all’interno dell’Unione europea

L’Agenzia italiana delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato il Libro Blu 2019 sull’attività di import ed export.

Il più importante Paese acquirente delle nostre merci sono gli Stati Uniti con un fatturato di circa 45 miliardi di euro. Seguono la Svizzera con 24 miliardi, la Cina con 13,8 miliardi, la Turchia e Russia.

Mentre importiamo la maggior parte di merci da Cina, Stati Uniti, Turchia, Russia e Svizzera, per oltre 92 miliardi di euro, circa il 50% dell’intero volume in valore.

Per quanto riguarda Stati Uniti e Svizzera, quindi, l’export risulta doppio rispetto all’import, con ricadute positive sulla bilancia commerciale e, quindi, sul Pil italiano. Mentre, per quanto riguarda gli scambi commerciali con Cina, Turchia e Russia il rapporto è inverso.

Nell’area dell’Unione europea, i dati rivelano una sostanziale immutabilità dei Paesi con i quali l’Italia realizza la maggior parte delle transazioni, ossia Germania, Francia, Paesi Bassi, Spagna, Belgio, Regno Unito e Polonia e, in analogia con il trend in aumento per i Paesi extra Ue, un incremento in termini di valore delle merci esportate.

Per ultimo, dalle tabelle relative all’attività doganale emerge la maggiore vocazione industriale/manifatturiera delle regioni del nord rispetto a quelle del centro e del sud Italia.

 

- Advertisment -

Popolari