13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Arrivano i cavalli più belli per la tradizionale Fiera di Rustega di...

Arrivano i cavalli più belli per la tradizionale Fiera di Rustega di Camposampiero (PD). Il presidente Arav Floriano De Franceschi: “un evento che funziona da anni, perché caratterizzato dalla collaborazione tra associazioni e da un ruolo importante del volontariato”

Vicenza, 3 maggio 2019. I cavalli si stanno già scaldando per la tradizionale Fiera di Rustega di Camposampiero (Pd). Ed è tutto pronto per il prossimo weekend quando, nell’ambito della 27a edizione della Mostra, protagonisti saranno proprio i cavalli, con eventi dimostrativi attitudinali, passeggiate a sella ed in carrozza, prove di attacchi e conduzione, ability draft ed horse handling in horse.

“La Fiera di Rustega – spiega il presidente dell’Associazione regionale allevatori del Veneto, Floriano De Franceschi – è sempre molto attesa non solo dai padovani, ma da tutto il Veneto e dagli appassionati di cavalli, che qui possono ammirare degli esemplari di grande qualità. Al tempo stesso, però, l’evento rappresenta un momento di incontro per le famiglie, quindi un’occasione per far crescere la passione che il mondo dei cavalli naturalmente genera”.

L’appuntamento è per sabato 4 maggio alle 10 con la passeggiata in carrozza ed a sella, mentre nel pomeriggio, dalle 14, sempre al Campo Fiera, si potrà assistere alla gara di attacchi organizzata da “Insieme per la stessa passione” – Attacchi Veneto ed i bambini potranno godersi l’immancabile appuntamento con il “Battesimo del pony”. Dalle 17.30 alle 19 il Pre-gala (spazio “Rookie”). Alle 21 l’atteso Gran Gala “Il cavallo: un sogno fra storia, mito e fantasia”.

Il clou della manifestazione, però, sarà domenica 5 maggio, con l’apertura della giornata, alle 8.30, con la 27a Mostra della razza CaiTpr; dalle 9 il “Battesimo del pony” per i bambini e dalle 10.30 l’emozionante e sempre molto partecipato handling: percorso di conduzione alla mano, con concorso individuale ed a squadre di razza. Alle 15.30 l’Agility Horse CaiTpr con la prima tappa nazionale ufficiale. Alle 17 la chiusura della manifestazione con il “Rustega horse show”: “Il cavallo: un sogno fra storia, mito e fantasia”.

Entusiasta il presidente di Asper Samuele Gumiero, che aggiunge: “la stretta collaborazione con Arav porta a risultati importanti come la possibilità di ospitare anche quest’anno a Rustega l’edizione annuale di ItaliAlleva. Grazie a questo appuntamento offriremo una vetrina unica di biodiversità degli animali da allevamento e dei prodotti tipici del territorio con ricche degustazioni”.

Alla due giorni Arav sarà presente anche con Italialleva ed i visitatori potranno ammirare degli interessanti esemplari di bovini delle razze Frisona, Rendena e Pezzata Rossa Italiana dell’azienda Le Roste di Mascarello Gianni & Ivan di Gazzo Padovano, esemplari di razza Bruna della società agricola Sambugaro, sempre di Gazzo Padovano e le manzette di razza Burlina dell’azienda Il Ranch di Pasin Devis di Valdagno (Vi).

“Faremo centro anche quest’anno – conclude il presidente De Franceschi – ed i cavalli, al centro di prove addestrative e dimostrative, cattureranno l’interesse di curiosi, appassionati ed esperti. Si alterneranno momenti tecnici, che prevedono prove attitudinali e di addestramento oltre all’elezione del campione dei campioni delle razze equine in mostra, a momenti per tutti, tra cui lo spettacolo dei i cavalli con caroselli ed esibizioni equestri, il battesimo del cavallo per i bambini, l’esposizione delle razze italiane delle specie equina, bovina, ovicaprina”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nominati da Zaia i nuovi direttori generali della sanità veneta

Venezia, 26 febbraio 2021 - Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle nove Ullss, delle due Aziende ospedaliere...

Lupo avvistato nella zona dell’Oltrerai di Ponte nelle Alpi. De Bon: «Nessun rischio per l’uomo. Ma gli animali domestici vanno custoditi adeguatamente»

I tecnici della Provincia e il consigliere delegato Franco De Bon hanno incontrato questa mattina il sindaco di Ponte nelle Alpi, per analizzare la...

Maria Grazia Carraro è il nuovo direttore generale della Ulss 1 Dolomiti

Maria Grazia Carraro, laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova, con Specializzazione in Igiene e medicina preventiva, è il nuovo direttore generale della...

Servizio Civile Universale: oltre 760 domande registrate dal CSV Belluno Treviso

Oltre 760 domande. A chiusura del bando 2020, è questo il numero delle candidature al Servizio Civile Universale registrate dal neo costituito CSV Belluno...
Share