13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Prima Pagina Maltempo in provincia: superate le principali criticità

Maltempo in provincia: superate le principali criticità

Prefettura di Belluno

Belluno, 5 aprile 2019  –  Si è attenuata l’ondata di maltempo che, da ieri, ha colpito la provincia di Belluno. Nelle prossime ore è attesa la cessazione dei fenomeni. Lo comunica la Prefettura di Belluno, che in queste ore ha disposto la chiusura della Sala Operativa Provinciale, tenuto conto del superamento delle criticità.

Nonostante le forti precipitazioni, anche a carattere nevoso a quote superiori – generalmente – ai 1.000 metri, non si sono registrate forti criticità.

I maggiori disagi – peraltro contenuti – hanno riguardato l’interruzione di alcuni tratti di strada a causa della caduta di massi o alberi nonché della fornitura di energia elettrica.

La mancanza di elettricità ha interessato per lo più la zona dell’Agordino coinvolgendo oltre 1.000 utenze in vari Comuni di quella zona.

E-Distribuzione sta proseguendo a pieno ritmo nelle attività di ripristino, che dovrebbero concludersi – salvo imprevisti – entro le ore 17 odierne.

Per quanto riguarda la viabilità in quota, non vi sono problemi lungo le strade in gestione all’ANAS.

Veneto Strade ha comunicato la riapertura del Passo S. Pellegrino, del Passo Cibiana, del Passo Duran e della SP 148 Cadorna.

Rimangono al momento chiusi gli altri passi dolomitici precedentemente interdetti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share