13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 8, 2021
Home Cronaca/Politica Sanità. De Carlo: “Bene il centro anti-zecche, ma ora il vaccino gratuito”

Sanità. De Carlo: “Bene il centro anti-zecche, ma ora il vaccino gratuito”

Luca De Carlo, deputato

“Ottima idea quella di istituire un centro di riferimento regionale per le patologie da zecca all’ospedale di Belluno; ora però serve che la Regione Veneto dia seguito alla mozione, presentata da Fratelli d’Italia e approvata lo scorso luglio all’unanimità dal consiglio regionale, che prevede la vaccinazione gratuita contro la Tbe, o encefalite da zecca”.

A chiederlo è il deputato e sindaco di Calalzo di Cadore, Luca De Carlo.

“È importantissimo avere un centro di respiro regionale per malattie infettive di altissima qualità, impegnato anche nelle patologie da zecca”, sottolinea De Carlo “ma in sanità la prima cosa è la prevenzione. Il vaccino gratuito porterebbe a una diminuzione di casi di malattie da zecca e, quindi, a una riduzione di costi per la popolazione: la mia speranza è che ci siano meno visite possibile al “centro anti-zecche” proprio grazie alle vaccinazioni”.

De Carlo chiede un intervento rapido: “L’approvazione della mozione risale a nove mesi fa, e questo è il periodo in cui ci si prepara alla stagione primaverile, e chi vuole vaccinarsi lo fa proprio di questi tempi. È un provvedimento che i bellunesi attendono con interesse: non perchè ci sia una psicosi da zecca, ma perchè viviamo in un’area endemica. Inoltre, tutte le aree simili al Bellunese hanno già provvedimenti simili e si sono organizzate con i vaccini gratuiti; non vorrei che questa storia del “centro anti-zecche” fosse un diversivo e finisse come quella del volo notturno: una cosa che tutti quelli come noi hanno, ma noi no, e ci parlano di altro per distrarci dalle vere questioni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gli interventi di soccorso di domenica

Cesiomaggiore, 7 marzo 2021 - Poco dopo le 16:30 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 82 del reparto volo...

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...
Share