13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 10, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Iscrizione al registro delle imprese: recapito informatico Pec attivo e univoco. Il Ministero...

Iscrizione al registro delle imprese: recapito informatico Pec attivo e univoco. Il Ministero dello sviluppo economico ribadisce l’obbligo di iscrivere l’indirizzo di pec nel Registro delle imprese

Mario Pozza

“Cari imprenditori vi invitiamo a fare attenzione al nuovo obbligo circa il recapito informatico Pec per l’iscrizione al registro delle imprese, due fasi digitali indispensabili, per allacciare il rapporto informatico con la Pubblica Amministrazione e la comunicazione con le altre imprese e il consumatore, con considerevole risparmio di tempo e risorse. Se avete dubbi, se le fasi on line non sono ancora facili da gestire, vi invito a contattare i nostri uffici camerali del registro delle imprese che saranno lieti di aiutarvi per favorire una buona riuscita al vostro fare impresa”.

Lo scrive in una nota  il presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno Mario Pozza.

Con la recente circolare n. 3712/C del 17 gennaio 2019 il Ministero dello sviluppo economico ribadisce che la PEC ha la funzione di “recapito informatico delle imprese” ed ha carattere di ufficialità accompagnando l’impresa, sia individuale che societaria, dal momento dell’iscrizione nel Registro delle imprese e deve permanere valida e attiva anche nei dodici mesi successivi alla cancellazione dell’impresa da tale registro per esigenze inerenti l’eventuale notifica di atti.

L’iscrizione nel Registro delle imprese dell’indirizzo di Posta elettronica certificata vale solo se risulta nella titolarità esclusiva dell’impresa stessa.

Prima di procedere all’iscrizione di un indirizzo di Posta elettronica certificata, l’Ufficio camerale è tenuto infatti a verificare che sia attivo: non deve quindi essere scaduto né revocato e univoco: uno stesso indirizzo non può essere utilizzato come recapito informatico da parte di più imprese.

In caso contrario l’impresa ha l’obbligo di comunicare all’Ufficio del Registro delle imprese un nuovo indirizzo Pec dell’impresa.

Tale ultima indicazione è stata peraltro evidenziata nelle recenti Ordinanze della Suprema Corte di Cassazione n. 16365/2018 e n. 30532/2018.

Share
- Advertisment -

Popolari

Rifondazione aderisce alla manifestazione dei lavoratori Acc mercoledì 12 maggio alle 9,30 a Venezia davanti alla Regione.

Manifestiamo con i lavoratori di Acc mercoledì 12 maggio alle 9,30 a Venezia davanti alla Regione. Una delegazione di Rifondazione Comunista sarà mercoledì alle...

Trasporti irregolari di alimenti. Cinque casi sanzionati dalla polizia stradale, per un totale di 6mila euro

I controlli effettuati lungo gli assi stradali provinciali da parte della Sezione di Polizia Stradale di Belluno, hanno consentito negli ultimi mesi di intercettare...

Stop 5G. Ecco perché è pericoloso innalzare i limiti del campo elettromagnetico artificiale

Sabato scorso in piazza dei Martiri a Belluno, era presente un gazebo informativo dal comitato spontaneo di cittadini elettrosmog5gbl, il WWF e l'associazione Ecoitaliasolidale,...

I vigili del fuoco salvano Luna, setter femmina caduta in una forra

Luna, un cane setter, caduta in una forra è stata salvata domenica pomeriggio dai vigili del fuoco. A dare l'allarme è stato un escursionista mentre...
Share