13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Palio di Feltre 2018. Anche la protesta di Centopercentoanimalisti per chiedere l'abolizione...

Palio di Feltre 2018. Anche la protesta di Centopercentoanimalisti per chiedere l’abolizione della corsa dei cavalli

C’erano anche i militanti dell’Associazione Centopercentoanimalisti domenica 5 agosto al Palio di Feltre, con un presidio per chiedere l’abolizione della corsa di cavalli.

Come ogni anno dal 2007, infatti, i militanti dell’associazione animalista sono presenti a Feltre, oltre che per richiedere l’abolizione di queste corse, anche per ricordare l’incidente del 2006 nel quale, a seguito delle ferite riportate, morirono due cavalli Metz e Ghisellin.

“Un palio decisamente squallido e privo di tono, senza nessun entusiasmo tra il pubblico – commentano gli attivisti di Centopercentoanimalisti –  che ogni anno vediamo sempre più scarso”.

“C’è stato qualche screzio tra i militanti e una decina di ragazzotti – fanno sapere  100% animalisti –  ai quali è stato necessario insegnare un po’ di educazione”.

Presenti in buon numero le forze dell’ordine. Tutta la zona destinata al presidio dei 100% animalisti era transennata dai lati delle strade.

Share
- Advertisment -


Popolari

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...

Le migliori mete da visitare in autunno

L’autunno è una stagione perfetta per chi vuole andare in vacanza. A differenza dell’estate, infatti, permette di accedere a soggiorni con prezzi più contenuti....

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...
Share