13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Cronaca/Politica Palio di Feltre 2018. Anche la protesta di Centopercentoanimalisti per chiedere l'abolizione...

Palio di Feltre 2018. Anche la protesta di Centopercentoanimalisti per chiedere l’abolizione della corsa dei cavalli

C’erano anche i militanti dell’Associazione Centopercentoanimalisti domenica 5 agosto al Palio di Feltre, con un presidio per chiedere l’abolizione della corsa di cavalli.

Come ogni anno dal 2007, infatti, i militanti dell’associazione animalista sono presenti a Feltre, oltre che per richiedere l’abolizione di queste corse, anche per ricordare l’incidente del 2006 nel quale, a seguito delle ferite riportate, morirono due cavalli Metz e Ghisellin.

“Un palio decisamente squallido e privo di tono, senza nessun entusiasmo tra il pubblico – commentano gli attivisti di Centopercentoanimalisti –  che ogni anno vediamo sempre più scarso”.

“C’è stato qualche screzio tra i militanti e una decina di ragazzotti – fanno sapere  100% animalisti –  ai quali è stato necessario insegnare un po’ di educazione”.

Presenti in buon numero le forze dell’ordine. Tutta la zona destinata al presidio dei 100% animalisti era transennata dai lati delle strade.

Share
- Advertisment -

Popolari

Assunti sei nuovi psicologi, un medico specialista e tre fisioterapisti

Belluno, 10 maggio 2021 - Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti con l’assunzione di diverse figure sanitarie che andranno a potenziare i servizi territoriali e...

Feltre, Collezione Nasci-Franzoia: alla Galleria Rizzarda apertura con il botto

Dopo le oltre 130 persone che hanno potuto visitare la nuova collezione di vetri d’arte veneziani Nasci-Franzoia in concomitanza con la vernice per la...

Via ai lavori sui torrenti Veses e Caorame

Stanziati 250mila euro dalla Regione per i lavori di messa in sicurezza di alcuni tratti del torrente Veses nelle località Altanon e Sartena in...

Promossi tre ufficiali dei carabinieri del comando di Belluno

Tre promozioni al Comando provinciale dei carabinieri di Belluno. Da qualche giorno é stato promosso al grado di capitano Giorgio Bergamo (al centro nella...
Share