13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Trail del Nevegal: aperte le iscrizioni online

Trail del Nevegal: aperte le iscrizioni online

Prenderà il via domenica 30 settembre 2018 la quarta edizione del Trail del Nevegal (#TdN), la competizione di corsa in montagna “Made in Belluno” che si sviluppa su un tracciato di 22 chilometri e un dislivello positivo di 1700 metri.
“Stiamo lavorando già da diversi mesi per la messa in sicurezza dei sentieri”, conferma Gianpaolo Garaboni, ideatore ed organizzatore della manifestazione, “dopo l’inverno passato siamo intervenuti per le opere di pulizia dei sentieri, andando a rimuovere tutte le piante e rami caduti, ripristinando soprattutto cordini e protezioni nei punti più scenografici, cosi da renderli facilmente percorribili a chiunque.”
Un lavoro di ripristino che non interessa solamente una competizione sportiva, ma bensì la voglia di rendere percorribili tutto l’anno quei sentieri del Nevegal che negli anni si erano persi o erano stati abbandonati. “Il nostro operato come Nevegallika è rivolto al turismo locale”, commenta Paolo Garaboni, attivo sostenitore insieme al figlio Gianpaolo, “non solamente per il Trail ma per 365 giorni all’anno, perché crediamo molto nella rinascita del Colle e grazie ai nostri volontari cerchiamo di renderlo sempre pronto per le quattro stagioni sportive.”
Percorso invariato per il Trail che subito dopo lo start salirà per il nuovo Vallavia, passando per Malga Faverghera, Rifugio Brigata Alpina Cadore, Rifugio Bristot, Casera Erte, Rifugio La Grava, “il muro” della Grava, Malga Toront, Busa de Camp, Troi de Gner, Costa Legner, Troi dei Brach, Casere Costa, il Coston, Rifugio Col Visentin, Col dei Gai, Col Toront, La Casera, la Faverghera ed infine l’arrivo in piazzale.
Ma non solamente Trail. Per chi invece non se la sente di partecipare alla gara lunga, Nevegallika prevede anche un percorso corto su una lunghezza di 6 chilometri e 500 metri di dislivello positivo. Il tracciato ripercorre le salite della gara regina, fino al raggiungimento della Malga Faverghera, per poi riprendere il sentiero verso la Casera e giù fino al traguardo.
“Cerchiamo di dare la possibilità a tutti di ammirare e vivere il Nevegal”, commenta Gianpaolo Garaboni, “sicuramente la gara lunga è impegnativa, ma affrontarla anche con lo spirito di partecipazione serve per ammirare una palestra naturale che abbiamo a disposizione tutto l’anno, vestita a stagione, per le nostre passioni e soprattuto senza percorrere troppi chilometri per raggiungerla.”
ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte online al link http://traildelnevegal.it/iscrizioni/ con diverse tipologie di agevolazione.
Info alla pagina Facebook https://www.facebook.com/TrailDelNevegal/ e al sito internet http://traildelnevegal.it/.
Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share