13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Cronaca/Politica Sanità. Bond: "Sostegno economico per i medici di montagna e revisione del...

Sanità. Bond: “Sostegno economico per i medici di montagna e revisione del numero chiuso all’Università”

Un sostegno pubblico per coprire le spese dei medici di base operanti in montagna e la revisione del numero chiuso per le facoltà di Medicina e Chirurgia: a chiedere questa attenzione particolare verso la sanità montana è il deputato di Forza Italia, Dario Bond.

“Un accordo sul riconoscimento delle spese per i medici di montagna è già stato raggiunto,” ricorda Bond “ma può ancora essere potenziato, con risorse finanziarie da parte della Regione Veneto. I medici di montagna fanno un servizio sanitario, ma anche un servizio pubblico di assistenza sociale, e devono avere un’integrazione delle spese. Bisogna aprire un tavolo con l’Ordine dei Medici di Belluno, con la Regione, con la Provincia di Belluno e anche con il Consorzio Bim Piave, perché un servizio così importante deve essere garantito anche da risorse locali”.

Altro punto su cui intervenire è quello del numero dei medici, e qui la partita è nazionale: “Bisogna risollevare il numero di medici in Italia”, sottolinea Bond “limitando o addirittura eliminando il numero chiuso per le facoltà di Medicina e Chirurgia. È necessario rivedere la normativa nazionale, portando così anche ad un aumento di specializzandi e medici specializzati: se non si interviene presto, si arriverà alla chiusura di molti reparti ospedalieri”.

“Un primo, parziale traguardo in questo senso è stato raggiunto con il pre-accordo per l’autonomia del Veneto”, conclude il deputato feltrino “ma si può fare di più. Per questo, molto presto chiederò un incontro all’assessore regionale alla sanità Luca Coletto e al direttore generale dottor Domenico Mantoan per avviare nuove e forti iniziative in questo settore”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share