13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Cronaca/Politica In Prima commissione la proposta di riduzione dei costi della politica del...

In Prima commissione la proposta di riduzione dei costi della politica del Movimento 5 Stelle. Berti: “Odiosi privilegi, i soldi devono tornare ai cittadini che ne hanno bisogno”

Jacopo Berti - Movimento 5 Stelle
Jacopo Berti – Movimento 5 Stelle

Ottomila euro netti al mese non sono pochi. Così il Movimento 5 Stelle alza il tiro sui privilegi di consiglieri e assessori regionali e porta in commissione la proposta di legge per l’abolizione totale dei vitalizi e l’abbassamento delle indennità. Il capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale, Jacopo Berti, ha presentato oggi durante la riunione della Prima commissione consiliare regionale – che si occupa di affari istituzionali e bilancio – il progetto per tagliare i costi della politica in modo drastico.

“Vogliamo l’abolizione totale dei vitalizi – tuona il capogruppo M5S – stiamo parlando di 13 milioni di euro all’anno, che vogliamo vengano tolti alla politica. Vogliamo che questi soldi, che rappresentano un odioso privilegio, vengano dati ai cittadini che ne hanno più bisogno”.

“Inoltre – continua Berti – vogliamo che vengano abbassate le indennità. Noi per primi ce le siamo tagliate di quasi il 60 per cento. Questo deve essere un segnale forte di vicinanza ai cittadini da parte della politica”.

“Basta con i privilegi – conclude il consigliere regionale – basta con questa casta. Dobbiamo tornare alla normalità”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo. Ordinanza del prefetto: sabato scuole chiuse. Allarme codice rosso: evitare spostamenti se non strettamente necessari

Il territorio della provincia è interessato da precipitazioni estese e persistenti. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto in data odierna ha emesso l’avviso di...

48 ore di maltempo, massima criticità da sabato pomeriggio a domenica. Quota neve 1200-1500 metri

Venezia, 4 dicembre 2020  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile, alla luce delle previsioni meteo di ARPAV e dell’intensa ondata di maltempo in...

Il Tar del Veneto conferma la legittimità del calendario venatorio provinciale. De Bon: «Spiace che posizioni ideologiche abbiano fatto perdere tempo ai nostri uffici»

Con ordinanza n. 612/2020 pubblicata oggi (4 dicembre) la Sezione prima del Tar Veneto si è nuovamente pronunciata a favore delle decisioni della Provincia...

Nuovo Dpcm, attività turistiche in ginocchio. De Carlo: “Il Governo non vada in vacanza e programmi la ripartenza. L’area montana ha bisogno di sostegni...

"Non possiamo trovarci all'Epifania con albergatori e impiantisti che non sanno che fare l'indomani: il Governo non vada in vacanza, inizi ora a programmare...
Share