13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Vajont. Bellot: "Dalla Lega parole indegne"

Vajont. Bellot: “Dalla Lega parole indegne”

Raffaela Bellot, senatrice
Raffaela Bellot, senatrice

«Trovo profondamente offensive le dichiarazioni del gruppo consiliare della Lega in Regione Lombardia secondo cui, sul costo della benzina, sta gravando ancora “la crisi del Vajont”.

Di quale “crisi” parla il Carroccio? Quasi duemila morti e danni incommensurabili non si possono definire crisi. Alla Lega non mancano certo altri esempi da portare se vuole parlare di costi ingiusti che gravano sul cittadino e sul consumatore, ma non si permetta di giocare con il dolore della terra bellunese per i suoi slogan populistici”

Così la senatrice di Fare! Raffaela Bellot, in merito all’iniziativa leghista di distribuire carburante “a costo reale”, senza dunque accise dovute a “crisi” come quella che in pochi minuti cancellò un intero paese e spezzò un numero immenso di vite. «E sì» prosegue l’esponente tosiana «che Salvini dovrebbe conoscere molto bene la storia del Vajont dato che, non molto tempo fa, quei luoghi li ha pure visitati.

I fondi destinati al Vajont sono davvero stati utilizzati per ricostruire case e aziende, per ricostruire dal nulla. Chi strumentalizza una simile tragedia, e la definisce “crisi”, usa parole indegne. Credo si debba maggiore rispetto a questa parte di storia bellunese, dove degli innocenti hanno pagato a caro prezzo scelte dettate dal cieco interesse economico».

Share
- Advertisment -


Popolari

Dpcm del 25 ottobre 2020, ecco le nuove restrizioni in vigore da lunedì 26 ottobre al 24 novembre

E' stato diffuso il testo definitivo del nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 25 ottobre 2020 che sarà in vigore dal...

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...
Share