13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Aperte le iscrizioni alla WinteRace: 80 auto storiche, oltre 400 Km 70...

Aperte le iscrizioni alla WinteRace: 80 auto storiche, oltre 400 Km 70 prove, per i passi innevati

Cortina winterace Marastoni-Kraler su Jaguar E-type 1969Dal 3 al 5 Marzo 2016 sarà sempre la “Regina delle Dolomiti” ad ospitare la quarta edizione della WinteRace, la Super Classica Aci Sport, organizzata da Alte Sfere e riservata a 80 vetture costruite entro il 1976.
Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno il 12 Febbraio 2016.
La grande novità dell’edizione 2016 è il “1st Porsche Winterace” dedicato alla partecipazione di 30 vetture monomarca che verranno selezionate dall’organizzazione: le auto storiche (costruite dal 1977 al 1990) e quelle moderne (costruite dal 1991 ad oggi) partiranno in coda alla gara e avranno una loro classifica e premi dedicata.
In questa quarta edizione gli equipaggi si sfideranno lungo un percorso di oltre 400 km, in ore diurne; la competizione prevede 70 prove cronometrate suddivise in 43 prove con rilevamento a fotocellula e 9 prove di media al decimo di secondo con 27 rilevamenti.
A far da cornice, oltre agli imponenti passi dolomitici innevati, le sinuose valli austriache dell’Osttirol.

L’equipaggio che avrà ottenuto il miglior risultato sommando le due modalità di rilevamento, verrà proclamato vincitore della WinteRace 2016 e sarà premiato dalla Parmigiani Fleurier con un prestigioso orologio Tonda Métrographe. L’equipaggio che risulterà il migliore nelle prove di media riceverà in premio un lingotto d’oro del peso di 100 grammi, offerto dalla BSI Banca della Svizzera Italiana.
La Manifestazione avrà inizio Giovedì 3 Marzo con le Verifiche Tecniche e Sportive presso il prestigioso Cristallo Hotel Spa&Golf*****L, cui seguiranno il briefing del Direttore di Gara e il Welcome Light Dinner, offerto dalla BSI per tutti i partecipanti.
Visto il grande successo riscontrato nella passata edizione, la protagonista della prima tappa di gara, venerdì 4 Marzo, sarà ancora l’Austria: dopo la partenza da Cortina, gli equipaggi si dirigeranno verso il Lago di Misurina, Dobbiaco e San Candido; giunte in territorio austriaco le vetture attraverseranno Sillian, Obertilliach, Maria Luggau, Liesing, Sankt Jakob, Kötschach, Oberdrauburg per arrivare a Lienz, dove ci sarà la presentazione delle auto nel centro storico. Dopo la sosta per il pranzo la gara ripartirà alla volta di Bannberg, Sankt Justina, e Sillian per terminare in Italia. Le ultime prove si svolgeranno a Dobbiaco e poi si rientrerà a Cortina d’Ampezzo.

Sabato 5 Marzo, la seconda tappa partirà sempre da Cortina. Gli equipaggi si dirigeranno verso il Passo Falzarego, attraverseranno Arabba e Corvara in Badia per continuare verso Passo Gardena, passando per Ortisei e raggiungendo la storica Abbazia di Novacella, a cui farà seguito la pausa pranzo; subito dopo le vetture ripartiranno alla volta di Chienes, Longega, San Vigilio di Marebbe e Passo Furcia, Valdaora e Monguelfo per rientrare a Cortina d’Ampezzo, dove saranno presentate al pubblico.
La Manifestazione si concluderà sabato sera con la Cena di Gala e la Cerimonia di premiazione.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share