13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Massimiliano Santarossa giovedì, alle 18 alla libreria Mondolibri a Belluno, racconta il...

Massimiliano Santarossa giovedì, alle 18 alla libreria Mondolibri a Belluno, racconta il suo ultimo romanzo “Metropoli”. Presenta Mirta Amanda Barbonetti

Santarossa e Metropoli leggeraDove Metropoli respira. Giovedi 29 ottobre alle 18, alla Libreria Mondolibri-Gulliver di Belluno (in via Mezzaterra), lo scrittore Massimiliano Santarossa incontrerà il pubblico bellunese per parlare del suo ultimo romanzo intitolato Metropoli (Baldini&Castoldi, 2015). A condurre l’incontro sarà Mirta Amanda Barbonetti (Isbrec), letture a cura dell’attore Marco Amodio. L’incontro è organizzato dalla Libreria Mondolibri Gulliver e dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Belluno. Il protagonista del nuovo romanzo dello scrittore friulano, è il cittadino 5.937.178 di Metropoli, la città baluardo, costruita dopo la disfatta di ogni organizzazione politica e sociale a seguito del crollo produttivo del 2025. La storia, ambientata nel 2035, ci trasporta in un’atmosfera post-apocalittica che rimanda alle ambientazioni architettoniche del film Metropolis di Fritz Lang, allo scenario societario di 1984 di George Owell e al nuovo mondo di Brave New World di Aldous Huxley. In un futuro post-apocalittico, ambientato nell’anno 2035, l’implosione delle strutture economiche porta alla dissoluzione del mondo e della società. Unico sopravvissuto un uomo che cerca oltre le nuvole nere e il termine della valle, l’approdo a Metropoli. Metropoli è un universo: un’enorme città-stato, popolata da milioni di persone schiacciate dal cielo basso e piovoso su una terra consumata e annerita dominata da leggi che regolano ogni istante, ora, giorno dell’esistenza. Quest’uomo racconta il buio costante che invade ogni spazio della vita, della terra e del cielo e la resistenza in nome della libertà. Massimiliano Santarossa (Pordenone, 1974) ha pubblicato Storie dal fondo nel 2007 e Gioventù d’asfalto nel 2009 per Biblioteca dell’Immagine; nel 2010 Hai mai fatto parte della nostra gioventu?, nel 2011 Cosa succede in città per Baldini &Castoldi, nel 2012 Viaggio nella notte e nel 2013 Il male per Hacca edizioni.

Share
- Advertisment -

Popolari

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...

Venerdì alle ore 9.00 da Cortina il via all’8va edizione della WinteRace

Al via domani alle ore 9.00 da Corso Italia, l’ottava edizione della WinteRace. Alla Super classica Acisport, che si svolgerà il 4-5-6 marzo totalmente in...

Valle del Mis. Sopralluogo per far partire i lavori. Luchetta: «Oltre 1 milione di euro per il ripristino della strada»

I lavori di ripristino della carreggiata sulla Sp 2 della Valle del Mis possono cominciare nel giro di poche settimane. La Provincia di Belluno...

Rotatorie di Levego e Sagrogna. Comitato: “La misura è colma”

Belluno, 4 marzo 2021 - "Siamo stufi di aspettare, dopo due anni in cui abbiamo solamente sentito delle promesse e nulla dal punto di...
Share