13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Ladro ucciso. Stefani (Lega Nord): "Il nostro ddl sana le ingiustizie"

Ladro ucciso. Stefani (Lega Nord): “Il nostro ddl sana le ingiustizie”

Lega Nord“La nostra proposta di legge sana la serie infinita di ingiustizie che lo stato perpetra nei confronti di quei cittadini onesti che si sono difesi durante le rapine. Introdurre la presunzione di legittima difesa è sacrosanto. E’ ora che il parlamento si svegli e accolga le istanze che arrivano dalla gente. I cittadini devono avere il diritto di difendersi. Questo governo scellerato ha di fatto azzerato le politiche sulla sicurezza e quindi non si possono condannare coloro i quali sono arrivati laddove è mancato lo stato”.

Lo dichiara Erika Stefani, vicepresidente dei senatori leghisti e capogruppo in commissione giustizia a Palazzo Madama.

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share