13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Intervento nella notte ad Arsié

Intervento nella notte ad Arsié

soccorso alpino notteArsiè (BL), 30-08-15  Allontanatosi dalla festa in una casera a Novegna sopra Arsiè, un ragazzo di Cassola (VI), R.D.R., 24 anni, si è incamminato nel bosco, senza dare più risposte ai successivi richiami degli amici. Alle 23.20 circa i carabinieri di Bassano hanno chiesto l’intervento del Soccorso alpino di Feltre, contattati dal giovane che era caduto in un punto ripido, non si era fatto male, ma non sapeva dove si trovava e non riusciva a muoversi.

Grazie al programma in dotazione al Soccorso alpino, inviando un messaggio al suo cellulare e facendogli scaricare l’apposito link, dalla centrale di Torino sono riusciti a risalire alle coordinate Gps, che hanno evidenziato un luogo molto distante e da tutt’altra parte rispetto a dove era partito, ovvero nella zona di San Vito di Arsiè, sopra la galleria della Valsugana. Sette soccorritori si sono quindi avvicinati e hanno iniziato a chiamarlo, finché il ragazzo ha risposto: era scivolato tra la fitta vegetazione, bloccandosi contro un albero prima di cadere da un salto di roccia. La squadra lo ha raggiunto e, dopo averlo assicurato, lo ha accompagnato sulla strada, per trasportarlo poi in via precauzionale al pronto soccorso di Feltre. L’intervento si è concluso verso l’una e mezza.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share