13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Immigrazione. Barison (FI): situazione esplosiva! No a un hub regionale nella bassa...

Immigrazione. Barison (FI): situazione esplosiva! No a un hub regionale nella bassa padovana

Massimiliano Barison, consigliere regionale
Massimiliano Barison, consigliere regionale

“E’ un’invasione fuori controllo, che sta creando pericolose tensioni sociali e può degenerare senza controllo! L’unico a non accorgersene sembra essere il governo, incapace a dare vera accoglienza a chi è profugo e inesistente nel garantire sicurezze e certezze ai cittadini contro clandestini facinorosi”. Lo dichiara in una nota il presidente del Gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Massimiliano Barison.

“Solo qualche giorno fa – prosegue la nota – una diciasettenne padovana è stata aggredita e molestata da un profugo. Giorni prima abbiamo assistito increduli alle proteste del cibo a Eraclea ed Este. Oggi un gruppo di clandestini blocca Milano! Cosa dobbiamo attendere ancora per rimpatriare i clandestini facinorosi? Dobbiamo attendere il morto per capire che la situazione è esplosiva, come hanno denunciato anche i sindacati di polizia Sap e Coisp? – chiede polemicamente Barison -. Questi facinorosi che, anziché ringraziare un Paese che li ha salvati e accolti, mettono a rischio la nostra sicurezza devono essere rimpatriati senza se e senza ma”.

“E’ ancora incomprensibile – conclude Barison – che ci si ostini poi a parlare di accoglienza nel caso degli hub, che rappresentano una contemporanea forma di ghettizzazione. Come si può pensare, notizie di stampa di oggi, di realizzare a Bagnoli di Sopra un hub regionale in grado di “ospitare fino a 3500 profughi”, in un comune che a questo punto conterrebbe più clandestini che residenti? Una ipotesi pericolosa e insensata che contrasteremo impegnando il Consiglio Regionale nella prossima seduta”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Valle del Mis. Sopralluogo per far partire i lavori. Luchetta: «Oltre 1 milione di euro per il ripristino della strada»

I lavori di ripristino della carreggiata sulla Sp 2 della Valle del Mis possono cominciare nel giro di poche settimane. La Provincia di Belluno...

Rotatorie di Levego e Sagrogna. Comitato: “La misura è colma”

Belluno, 4 marzo 2021 - "Siamo stufi di aspettare, dopo due anni in cui abbiamo solamente sentito delle promesse e nulla dal punto di...

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...
Share