13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Allagamenti a Cesana di Lentiai. Riunione in Prefettura, il Genio civile disponibile...

Allagamenti a Cesana di Lentiai. Riunione in Prefettura, il Genio civile disponibile ad interventi immediati

prefettura-blhighSi è tenuto questa mattina nella sala riunioni della Prefettura, un incontro per l’esame dell’annosa situazione del sovralluvionamento dell’alveo del fiume Piave a monte della traversa di Busche che, in caso di piene, provoca allagamenti nella zona di Cesana del Comune di Lentiai.

Alla riunione, presieduta dal prefetto di Belluno, Giacomo Barbato, hanno preso parte il sindaco e il vicesindaco di Lentiai e il responsabile dell’Ufficio tecnico di quel Comune, il dirigente di Enel greepower gestore della suddetta traversa, il dirigente di settore dell’ex GeniocCivile di Belluno (ora Sezione bacino idrografico Piave-Livenza), nonché un rappresentante dell’ufficio di Protezione civile della Provincia.

Nel corso della riunione è stata manifestata la disponibilità, da parte del Genio civile, di valutare la possibilità di realizzare interventi immediati di mitigazione del rischio nell’area, attraverso l’esecuzione di lavori somma urgenza, previa verifica della disponibilità delle necessarie risorse economiche.

Al contempo è stato stabilita l’istituzione di un tavolo tecnico presso il Comune di Lentiai, al quale prenderanno parte i partecipanti all’incontro odierno, nell’ambito del quale verranno elaborati specifici progetti diretti all’individuazione di soluzioni volte al contenimento dei rischi legati al sovralluvionamento.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share