13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Prima Pagina L'A.C. Belluno vince il derby

L’A.C. Belluno vince il derby

calcio bellunoSabato, di fronte a un migliaio di appassionati che hanno riempito le tribune del Polisportivo è andato in scena un derby molto combattuto tra l’A.C. Belluno 1905 e l’Union Ripa. Alla fine a spuntarla è stata la squadra gialloblu che ha superato i cugini neroverdi per 2-1. Partita tiratissima fin dai primi minuti. Al 4′ l’Union Ripa è già in vantaggio grazie a Nicoletto che ribatte in rete un colpo di testa di Solagna che si era stampato sulla traversa.

La squadra di mister Vecchiato però non si scompone e continua ad attaccare a testa bassa e al 15′ arriva il pareggio. Masoch raccoglie un colpo di testa di Merli Salta in area neroverde e trafigge De Carli con un preciso tiro che si insacca alla destra del portiere ospite. L’ultima mezzora del primo tempo non è spettacolare, con le due squadre che lottano con molta aggressività in mezzo al campo. Nella ripresa la squadra gialloblu parte subito fortissima e dopo pochi secondi dal fischio d’inizio Duravia trova il vantaggio con uno straordinario tiro a giro che supera De Carli. A questo punto la partita si fa più cattiva e sale la tensione in campo tra le due squadre.

L’Union Ripa attacca a testa bassa per trovare il gol e va vicinissima al pareggio in due occasioni, entrambe con Solagna, ma la difesa gialloblu riesce a respingere. Dopo 4′ di recupero l’arbitro decreta la fine della partita e l’A.C. Belluno 1905 può festeggiare la vittoria del primo derby bellunese della storia in Serie D. Oltre al successo odierno la squadra gialloblu può esultare per i ritorni in campo di Andrea Radrezza ed Elia Pitteri.

La cronaca completa della partita è disponibile al seguente link: http://www.acbelluno1905.it/dirette/2013/11/16/diretta-a-c-belluno-1905-union-ripa-2/

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Oggi è stato un vero derby tra due squadre che hanno lottato al massimo delle loro forze per ottenere la vittoria. Il gol subito a freddo poteva costarci caro ma la squadra ha reagito molto bene, anche perchè non ci era mai successo in questa stagione di vincere una partita dopo essere andati in svantaggio e averlo fatto in un derby dimostra la forza di questo gruppo. Sono felice inoltre per i ritorni in campo di Radrezza e Pitteri, che saranno determinanti per il proseguo della stagione. In questi due giorni ci godremo il successo nel derby e da martedì inizieremo a concentrarci sulla difficile trasferta di Pordenone,” dichiara i mister gialloblu.

Yari Masoch: “Segnare in un derby è una soddisfazione incredibile ma la cosa più importante è la vittoria della squadra. Dopo l’eliminazione ai rigori subita ad agosto in Coppa Italia ci tenevamo davvero tanto a riscattare quella sconfitta. La partita è stata davvero difficile e l’Union Ripa si è dimostrata una squadra molto tosta e ben messa in campo e per questo la vittoria di oggi è ancora più importante,” dichiara Masoch

Marco Duravia: “Ci tenevo davvero tanto a fare bene in questo derby e dopo un primo tempo dove non ero riuscito a esprimermi al meglio, nella ripresa ho trovato il gol vittoria che ci ha permesso di portare a casa questi tre punti. Per me non poteva esserci un sabato migliore di questo e dedico il successo a tutta la squadra, staff e società che meritavano davvero di vivere una giornata come quella di oggi,” spiega Duravia

 

Marcatori: 4’ Nicoletto, 15’ Masoch, 45’st Duravia

A.C. Belluno 1905: 1. Schincariol, 2. Paganin, 3. Mosca (90’ 14. Brustolon), 4. Masoch, 5. Calcagnotto, 6. Merli Sala, 7. Osagiede (68’ 20. Radrezza) 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. D’Incà (76’ 13. Pitteri), 11. Duravia

A disposizione: 12. Solagna, 15. Sommacal, 16. Nenzi, 17. Moretti, 18. De Toni, 19. Miotti

Allenatore: Roberto Vecchiato

Union Ripa: 1. De Carli, 2. Gallonetto (84’ 20. Tavernaro), 3. Salvadori, 4. Nicoletto, 5. De Checchi, 6. Antoniol (62’ 19. Tormen), 7. Tomasi, 8. Murataj, 9. Solagna, 10. Andreolla, 11. Da Rugna (58’ 17. Sommavilla)

A disposizione: 12. Da Rif, 13. Andrighetti, 14. Malacarne, 15. Spinelli, 16. Fahran, 18. De Bon

Allenatore: Massimiliano Perteli

Arbitro: Valentina Finzi

1°Assistente: Giuseppe Fantauzzo

2°Assistente: Tiziana Trasciatti

Ammoniti: De Checchi, Radrezza

Recupero: 1’, 4’

Share
- Advertisment -



Popolari

Il docufim Movida degli studenti del Liceo “Dal Piaz” di Feltre vince il SalinaDocFest 2020.

Il docufim Movida, realizzato dal Laboratorio Cinema del Liceo "Giorgio Dal Piaz" di Feltre, diretto da Alessandro Padovani vince il SalinaDocFest 2020. Il premio...

Esercitazione dei vigili del fuoco ad Alleghe

Oltre 60 vigili del fuoco, tra permanenti e volontari, con 20 automezzi l’elicottero Drago 71 e personale del centro telecomunicazioni regionale, hanno preso parte...

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...
Share