13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Aperitivo bibliotecario con Pier Paolo Pasolini Venerdì 14 giugno, dalle 19.15 alle...

Aperitivo bibliotecario con Pier Paolo Pasolini Venerdì 14 giugno, dalle 19.15 alle 20, a Palazzo Crepadona

Prosegue l’appuntamento con gli “Aperitivi bibliotecari” organizzati dalla Biblioteca civica di Belluno, allo scopo di far conoscere e valorizzare le raccolte dell’istituzione culturale.

Il sesto appuntamento, a cura di Silvia Zanna, sarà dedicato alla figura di Pier Paolo Pasolini (Bologna 1922 – Roma 1975), noto scrittore, poeta, regista, sceneggiatore, attore, paroliere e giornalista.

Attraverso la presentazioni di alcune opere di Pier Paolo Pasolini (da Poesia a Casarsa ad Accattone) e alcuni testi a lui dedicati, si cercherà di ricomporre il profilo di uno tra gli intellettuali più originali della cultura italiana del XX secolo. In particolare si osserverà come tra gli anni Quaranta e gli anni Sessanta l’amore per l’Italia reale e per la realtà, prima contadina poi sottoproletaria, messa in pericolo e poi distrutta dalla civiltà dei consumi, abbia spinto Pasolini a scegliere il cinema come strumento privilegiato per contrastare l’ondata omologante della civiltà di massa.

L’incontro è basato sulla presentazione di libri, interviste e stralci di film e si terrà venerdì 14 giugno dalle 19.15 alle 20.00 a Palazzo Crepadona nella sala di lettura della Biblioteca. Info: tel 0437948093 e-mail: biblioteca@comune.belluno.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share