13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti "Giocano le parole", giovedì 21 febbraio alla Libreria Tarantola la presentazione del...

“Giocano le parole”, giovedì 21 febbraio alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Edoardo Comiotto

Il fortunato libro di filastrocche “Giocano le parole” di Edoardo Comiotto , illustrato a colori dalla sensibile e fantasiosa Marta Farina, sarà presentato giovedì 21 febbraio alle ore 17 presso la storica libreria di Alessandro Tarantola sita sotto i portici della centrale Piazza dei Martiri di Belluno.

Questo grazioso volume, ha trovato un notevole apprezzamento da parte dei lettori, tant’è che le librerie stanno esaurendo le ultime copie. Ovviamente la pubblicazione sarà ristampata a cura dell’Editore Kellermann che con questo libro ha dato saggio di professionalità e di particolare cura nell’edizione dandone una veste gioiosa e accattivante. Come gli amanti del libro sanno, la copia più preziosa è quella della prima edizione e la stessa sarà ancora disponibile in questa presentazione coordinata da Silvia, che riuscirà con la sua simpatia a mettere a proprio agio i bambini di oggi e di ieri.

L’autore Edoardo Comiotto interpreterà alcune filastrocche, che certamente riusciranno a coinvolgere i bambini e far sorridere i meno giovani.

Il successo di questo libro è anche da ricercarsi nelle finalità dello stesso poiché il ricavato della vendita del volume è interamente destinato all’Associazione “Sofia” Onlus per i bambini trapiantati di fegato e con malattie epatiche e intestinali gravi e invalidanti. Alla presentazione sarà presente anche il Vice Presidente dell’Associazione Pierpaolo De Paris.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share