13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Una mostra di bambole d'epoca a Santa Giustina

Una mostra di bambole d’epoca a Santa Giustina

Per tutto il periodo delle vacanze natalizie, al Centro Culturale di Santa Giustina ci sarà la possibilità di visitare una eccezionale mostra di Bambole d’epoca: si tratta di circa 200 pezzi della collezione di Lia Brustolon, originaria di Forno di Zoldo, emigrata per lavoro in Germania, dove con una ricerca trentennale ha allestito questa raccolta.bambole Le bambole sono del periodo tra la seconda parte dell ‘800 e gli inizi del ‘900, e si presenteranno con un corredo di culle, lettini, passeggini,case di bambole, stufe in miniatura e mobiletti d’epoca. A curare la mostra, promossa dall’ Assessorato alla Cultura, un appassionato locale di collezionismo e di mobili antichi, Stefano Cassol, che ne ha curato tutto l’ allestimento, nonché un percorso-guida costituito da pannelli illustrati sulla storia della bambola dalle origini al Novecento: un percorso fotografico e didattico per meglio conoscere l’evoluzione storica, tecnica ed estetica di quello straordinario manufatto che è la bambola. Per ritrovare le tracce precise di un passato che accomuna tutti sul rito continuo e senza confine del gioco.

La mostra sarà aperta tutti i giorni dal sabato 22 dicembre (dall’ inaugurazione in programma alle ore 17.) fino al 6 gennaio 2013, eccetto il 24 e il 31 dicembre, dalle 16.00 alle 19.00..

L’ingresso è libero e gratuito.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share