13.9 C
Belluno
giovedì, Gennaio 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli A Natale regala emozioni: tre spettacoli da vivere in platea al Teatro...

A Natale regala emozioni: tre spettacoli da vivere in platea al Teatro Comunale

Nella convinzione che donando cultura si regalino emozioni, Tib Teatro propone per il prossimo Natale un insolito dono. Un regalo che sta in una busta, ma comprende una poltrona. Che trovi sotto le luci dell’albero, ma vive al buio di un teatro. Che ricevi il 25 dicembre, ma vivi a gennaio, febbraio e aprile. Un regalo che è uno, ma in realtà sono tre.

Natale a Teatro è un mini abbonamento, che racchiude il piacere di regalare emozioni che iniziano con la neve e finiscono con le primule. Così, in una busta, potrete infilare e regalare tre biglietti in platea per tre spettacoli della stagione di prosa del Teatro Comunale: Troiane di Euripide, per la regia di Marco Bernardi (19 e 20 gennaio), Gaya, attenzione fragile di Giuseppe di Bello (23 e 24 febbraio) e Io ti prendo per mano di Daniela Nicosia (6 e 7 aprile). Dal teatro antico alle scritture della scena contemporanea, l’abbonamento si articola con varietà di forme e contenuti: dalla Grecia antica, attraverso la voce degli sconfitti, una denuncia radicale della guerra in un classico che parla al presente, alla “diversità” e adolescenza di una giovane donna, Gaya, in una famiglia incapace di comprendere il suo bisogno d’amore, ed infine all’intenso dialogo di Daniela Nicosia che tesse la delicata trama della relazione madre figlia.

Un regalo, tre spettacoli, 45 euro. Questo infatti il prezzo speciale per l’iniziativa di Natale: solo 45 euro per 3 spettacoli da vivere in platea.

Il tutto accompagnato da un prezioso pensiero teatrale, ovvero le parole di grandi nomi del teatro, che ognuno potrà scegliere per personalizzare il suo porta abbonamento natalizio firmato Novalis, Schopenauer, De Berardinis, Beck e Garcia Lorca.

Il teatro è un chiosco di informazioni sulla strada verso il sublime Julian Beck ;Il teatro è l’attiva riflessione dell’uomo su se stesso Novalis, due esempi dei motti, che ogni spettatore prediligerà a seconda della persona a cui vorrà dedicare il suo dono.

Per info e prenotazioni chiamare da subito allo 0437 943303

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...

Arpav nuovamente commissariata. Gruppo Pd Veneto: la tutela ambientale non è una priorità per la Regione”

Venezia, 21 gennaio 2021 - "Siamo sbalorditi dall'ennesimo cambio al vertice di Arpav, con l'Agenzia commissariata ad appena un anno e quattro mesi dall'insediamento del...

Sei aule nuove con i moduli prefabbricati al liceo Galilei. Bogana: «Nuovi spazi per il ritorno della didattica in presenza»

Si sono conclusi ieri i lavori di installazione dei moduli prefabbricati a liceo scientifico Galilei. Da lunedì le strutture posizionate nel cortile della scuola...
Share