13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Teatro e cicheti. Tib Teatro apre la campagna abbonamenti. Quest'anno, prima e...

Teatro e cicheti. Tib Teatro apre la campagna abbonamenti. Quest’anno, prima e dopo gli spettacoli i cicheti al Ristorante La Nicchia

Chiuse le prelazioni, ora spazio a tutti. Sabato mattina il Tib Teatro spalancherà le porte dei suoi uffici di piazzale Marconi a tutti i bellunesi che vorranno esprimere il loro segno d’amore per il loro teatro. La campagna abbonamenti per la stagione di prosa 2012/2013 vivrà così la sua seconda fase, dopo quella chiusa sabato scorso dedicata alle prelazioni di chi già si era abbonato la scorsa stagione.

All’’insegna del motto E ora, teatro! molti bellunesi hanno già manifestato pieno sostegno alla stagione di prosa. Una stagione nuova, aperta a tutti coloro che desiderano godere con animo sereno delle emozioni e suggestioni del teatro, in un nuovo clima di pacificazione culturale. Clima che si riflette anche nella nuova iniziativa Buio in salvia, che accompagnerà la stagione…

Teatro Comunale di Belluno

Buio in salvia

La stagione di prosa, quest’anno, avrà un altro, ulteriore gusto. Tib Teatro e il Ristorante La Nicchia in via Matteotti hanno infatti instaurato un’inconsueta amicizia nel nome dei sensi. Il tentativo, restando ognuno nel proprio campo, tra le quinte e tra i fornelli, è quello di accontentare in un’unica serata occhi, naso, orecchie e bocca.

Questa volta insomma, calato il sipario, non sarà un dietro, bensì un dopo le quinte. Perché spenti i riflettori sul palco, l’emozione del teatro potrebbe scivolare da un senso verso l’altro. Dagli occhi al palato, dai timpani al naso. Non più vista e udito, bensì gusto e olfatto. Le emozioni provate di fronte al palcoscenico potranno continuare a tavola, gustando un piatto pensato e preparato respirando e reinterpretando il testo teatrale.

L’idea è quella di inscenare un teatro del gusto, dal copione al menù, come cita l’iniziativa Buio in salvia. E Sebastiano, titolare e gestore del Ristorante La Nicchia, in centro città, ha così preso in mano il cartellone della stagione di prosa disegnata dal Tib, letto gli spettacoli, e allestito la sua di stagione. Quella dei piatti. Con una pietanza ad hoc per ogni spettacolo che risvegli nel palato le stesse emozioni provate in sala.

Prima di ogni spettacolo invece, dalle 18.30 sempre al La Nicchia, ecco pure Mormorii – i cicchetti prima del buio in sala. Degustazioni per “farsi il palato” prima di sedersi in platea.

Così, al termine e prima delle otto serate a teatro, il ristorante di via Matteotti spalancherà le porte della stagione di prosa a un altro senso, insolitamente teatrale. Il gusto.

La campagna abbonamenti proseguirà senza soste da sabato 27 ottobre al 6 novembre (esclusi festivi), pochi giorni prima del primo spettacolo in cartellone, ovvero Eva contro Eva con Pamela Villoresi e Romina Mondello, in programma sabato 10 e domenica 11 novembre.

Questa la tabella per i nuovi abbonati

ridotti interi

Platea e prima galleria centrale 136 euro 144 euro

Galleria laterale 104 euro 120 euro

Loggione 72 euro 80 euro

Studenti under 24 (tutti i settori) 72 euro

ridotti: over 65

Per info e prenotazioni chiamare lo 0437 943303 begin_of_the_skype_highlighting GRATIS 0437 943303 end_of_the_skype_highlighting dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.30 o recarsi agli uffici del Tib Teatro in piazzale Marconi 2/b agli stessi orari.

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share