13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti La festa del pescatore sull'Ardo, da Fisterre a Borgo Prà e Borgo...

La festa del pescatore sull’Ardo, da Fisterre a Borgo Prà e Borgo Piave

Domenica 22 luglio, si terrà la Festa del Pescatore 2012 lungo il torrente Ardo. Un evento sportivo dedicato a tutti i pescatori della provincia, ma non solo, perché il pranzo sarà aperto al pubblico e prevede un menù speciale per l’occasione, con tanto di lotteria e novità tutte da scoprire.

«Il programma lo abbiamo suddiviso in due momenti», commenta il presidente dell’Associazione Pescatori Sportivi Dilettantistici “Piave” Luigi Pizzico, «una parte sportiva che si terrà lungo il Torrente Ardo dalla zona di Fisterre fino all’abitato di Borgo Prà, ed un momento conviviale che si svolgerà presso la Baita del Pescatore a Borgo Piave, in prossimità degli impianti sportivi di calcio».

La mattina, infatti, con ritrovo alle ore 6.30 a Borgo Prà presso l’Osteria al Ponte, si svolgerà una gara di pesca con tre diverse tecniche (esche naturali, spinning e mosca), al termine della quale verranno assegnati i premi del Memorial Ugo Pavei e quelli della classifica finale del campionato sociale organizzato dall’A.P.S.D. Piave.

Successivamente, a partire dalle ore 10.00, ci si trasferirà al campo sportivo di Borgo Piave per le premiazioni e per pranzare tutti insieme, ma soprattutto per trascorrere una giornata in amicizia e allegria, accompagnati dalla lotteria e con le novità che l’Associazione Pescatori Sportivi Dilettantistici Piave ha organizzato per l’occasione.

«Con la giornata dedicata ai pescatori e con il Memorial Ugo Pavei», prosegue Pizzico, «vogliamo anche ricordare un pescatore, nonché un carissimo amico, che ci ha lasciati ormai da oltre venticinque anni, ma che è stato uno dei fondatori della Festa del Pescatore e una persona che ha sempre fatto molto per l’attività alieutica in provincia di Belluno».

Il pranzo sarà aperto al pubblico e pertanto l’organizzazione chiede gentilmente una prenotazione mediante telefonata ai numeri 348-7016742 oppure 346-8102448.

Il menù del pranzo: pasta al sugo di trota o ragù di carne, trota o pastin alla griglia con polenta, contorni di verdura mista e patate fritte.

Programma della giornata: ore 6.30 ritrovo all’Osteria al Ponte di Borgo Prà per iscrizione gara pesca; ore 7.30 inizio gara suddivisa in settori per tipologia di pesca; ore 10.00 ritrovo presso campo calcio Borgo Piave in via Monte Grappa per Festa del Pescatore.

Share
- Advertisment -


Popolari

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...

Case di riposo al collasso per mancanza di personale. Cisl Fp: “La Regione si attivi, serve una regia unica”

Case di riposo della provincia di Belluno in grave difficoltà per mancanza di personale. La segnalazione arriva dalla Cisl Fp Belluno Treviso. "Gli istituti-...
Share