13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Gli interventi di mercoledì del Soccorso alpino

Gli interventi di mercoledì del Soccorso alpino

IN GRAVI CONDIZIONI ALPINISTA VOLATA SUL COL DEI BOS

Cortina d’Ampezzo (BL),18-07-12 E’ in gravi condizioni l’alpinista volata per una decina di metri a circa metà della via Ada, parete sud del Col dei Bos. La donna, straniera, ma al momento non sono note le generalità, stava scalando in cordata con un’amica quando è caduta ed è finita più sotto su una cengia, dove altri rocciatori l’hanno raggiunta per aiutarla, lanciando l’allarme al 118. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato alla parete, a circa 2.300 metri di altitudine, sbarcando sul terrazzino medico e tecnico del Soccorso alpino. Imbarellata, la rocciatrice è stata recuperata con un verricello di circa 10 metri, per essere poi imbarcata e trasportata all’ospedale di Belluno con sospetti politraumi.

 

INTERVENTI IN MONTAGNA

Belluno, 18-07-12 Un escursionista di Belluno, U.F., 72 anni, durante una passeggiata con gli amici sul Col di Caneva si è allonanato in cerca di un sentiero, tra la Val Sesis e la Val Visdende. Gli amici, dopo averlo a lungo aspettato, preoccupati per il suo ritardo hanno avvisato il 118, che ha allertato le Stazioni del Soccorso alpino di Sappada e della Val Comelico. Fortunatamente, quando i soccorritori si preparavano a partire, l’uomo è rientrato autonomamente al rifugio Sorgenti del Piave e la ricerca è cessata.

Nel pomeriggio, un turista di Campobasso, P.S., 73 anni, si è procurato uno strappo muscolare che gli ha impedito di proseguire lungo il tragitto tra Campo di Croce e Fodara-Vedla. Un’amica è scesa fino a Malga Ra Stua, dove c’era copertura telefonica, per dare l’allarme e il 118 ha inviato sul posto una squadra del Soccorso alpino di Cortina. Raggiunto, l’infortunato è stato accompagnato all’ospedale Codivilla.

MALORE IN MONTAGNA

Auronzo di Cadore (BL), 18-07-12 Sotto il monte Agudo, in località Malon, D.C., 41 anni, di Auronzo di Cadore (BL), ha accusato un lieve malore. Una persona con lui ha chiamato il 118 e poco dopo l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore è atterrata non distante da dove si trovava l’uomo. Imbarcato, è stato accompagnato all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso.

 

SCIVOLA NEL BOSCO

Falcade (BL), 18-07-12 Il Soccorso alpino della Val Biois è intervenuto in un bosco non distante dal centro abitato di Falcade, dove una cercatrice di funghi, V.S., 68 anni, di Villadossola (VB), era scivolata, procurandosi la probabile frattura di una gamba. Il marito è andato incontro ai soccorritori che, una volta raggiunta l’infortunata tra la vegetazione, l’hanno caricata in barella e trasportata a spalla per 500 metri fino alla strada dove attendeva l’ambulanza della Croce Verde.

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Commercio Virtuoso apre ai commercianti di Belluno

Commercio Virtuoso, il marketplace italiano nato a sostegno delle attività locali, apre le iscrizioni per produttori e negozianti in nuove città in Veneto, tra...

Sintomi del nuovo coronavirus e chi è il contatto stretto di un positivo

#corononavirus. Quali sono i sintomi del nuovo coronavirus? Come altre malattie respiratorie, il nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse...

La collezione di vetri veneziani Nasci – Franzoia alla Galleria Rizzarda di Feltre

  Alla Galleria d'Arte moderna "Carlo Rizzarda" di Feltre il 19 dicembre 2020 l'intrigante connubio di forza e fragilità dei preziosi vetri d’autore della Collezione...

Flavia Monego è la nuova Consigliera di parità in Provincia

Si è insediata ieri a Palazzo Piloni la nuova Consigliera di parità. Si tratta di Flavia Monego, nominata con decreto del Ministero del Lavoro...
Share