13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Via all’ottavo raduno “Auto e Moto de na olta”: a fine giugno...

Via all’ottavo raduno “Auto e Moto de na olta”: a fine giugno le auto di un tempo conquistano il Feltrino

Le Dolomiti, cosa risaputa ormai in tutto il mondo, sono una delle zone italiane dai paesaggi più mozzafiato, tanto che dal 2010 sono state inserite tra i patrimoni dell’umanità dall’UNESCO.

Le nostre zone, dunque, si prestano ad essere apprezzate in tutto e per tutto anche grazie ai tornanti che rappresentano una sfida per ogni amante delle due e quattro ruote.

L’attività estiva è prevista molto intensa in particolare a Fonzaso nel Feltrino dove, a cavallo tra l’ultimo weekend di giugno e i primi giorni di luglio, tanti amanti dei rombi di motori

sfileranno a bordo di varie auto usate le cui linee sono diventate immortali nel corso degli anni.

E nel corso di quel weekend le iniziatve si rivolgeranno anche ai centauri locali, con la mostra fotografica “Moto d’Epoca nel Feltrino”, prevista per sabato 30 giugno e domenica 1 luglio nella sala riunioni ex Inapli di Fonzaso.

Ma, tornando alle Citroen, Fiat e Volkswagen d’annata che sfileranno per le strade del Bellunese, l’ottavo raduno “Auto e Moto de na olta” di domenica 1 luglio resta il momento più atteso per i piloti della nostra provincia.

In questo evento le storiche auto usate si ritroveranno già dalle 8.30 del mattino in Piazza I Novembre a Fonzaso , per poi partire alle 10.20 per un giro turistico in direzione Arson e con tappa all’Osservatorio Astronomico Rheticus. Infine, alle 13.15, le varie Mini, Fiat 500 e Citroen d’annata faranno rientro in paese per l’incontro conviviale alla Casa delle Associazioni sede della pro loco di Fonzaso.

Per unirsi con la propria vettura a questa sfilata non vi basterà dunque che entrare in contatto con la famiglia Vettori (tel. 04395589) e iniziare a scaldare i vostri motori.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share