13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Il Comune di Ponte nelle Alpi aderisce all'iniziativa “Adottiamo una Scuola” in...

Il Comune di Ponte nelle Alpi aderisce all’iniziativa “Adottiamo una Scuola” in favore delle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto

L’Amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi è solidale e vicina alle popolazioni drammaticamente colpite dal terremoto che ha interessato in particolare il territorio dell’Emilia Romagna. “Siamo stati contattati dal presidente del Circolo Didattico n.3 di Modena e membro della “Rete Provinciale dei Genitori” di Modena dott. Enzo Sogne, per valutare la possibilità di aiuti in favore dei discenti, delle famiglie e delle Istituzioni scolastiche che hanno manifestato situazioni di disagio e difficoltà dopo la grave scossa tellurica. – riferiscono in una nota il sindaco di Ponte nelle Alpi Roger De Menech e il vicesindaco Paolo Vendramini –  Abbiamo subito aderito alla richiesta per dare il nostro contributo solidale a tante alunne ed alunni e alle loro famiglie e permettere che il diritto allo studio sia garantito, a tutti gli effetti, già a partire dall’anno scolastico 2012/2013. Molti edifici scolastici risultano infatti inagibili e tante progettualità didattiche non potrebbero continuare senza aiuti concreti. Già la nostra Protezione Civile ha dimostrato, ancora una volta, il suo ruolo fondamentale. Abbiamo quindi concordato un’azione di “Gemellaggio solidale”, un’iniziativa civica che abbiamo chiamato “Adottiamo una Scuola” e che in questa prima fase prevede una raccolta fondi che verranno consegnati direttamente ai Dirigenti Didattici delle Scuole interessate e segnalate. Vorremmo coinvolgere tutte le realtà scolastiche, associative e di volontariato, nonché le categorie della nostra comunità per la finalità sopra descritta”.

Per qualsiasi ulteriore informazione è a disposizione il personale dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Ponte nelle Alpi.

I versamenti dei contributi e delle raccolte fondi possono effettuarsi presso :

COORDINATE BANCARIE CONTO DI TESORERIA:

IBAN: IT60K 05728 61240 687570297621

BANCA POPOLARE DI VICENZA AGENZIA DI PONTE NELLE ALPI

CAB 61240 – ABI 05728 – C/C 687570297621 – CIN K

OPPURE C/C POSTALE N. 11874328 INTESTATO A COMUNE DI PONTE NELLE ALPI

CAUSALE DEL VERSAMENTO: “ADOTTIAMO UNA SCUOLA”

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share