13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 18, 2021
Home Cronaca/Politica Il Comitato degli operatori economici dell'alta Valle del Mis tocca quota 500...

Il Comitato degli operatori economici dell’alta Valle del Mis tocca quota 500

Sono cinquecento le firme di adesione raccolte dal Comitato degli operatori economici dell’alta Valle del Mis. E la raccolta continua.

Valle del Mis

“Siamo soddisfatti – affermano da Tisèr in un comunicato i rappresentanti del Comitato – anche per l’adesione ricevuta in valle,  circa il 70% dei residenti hanno già firmato. E fa piacere vedere tanta gente che difende il territorio come fosse casa propria. Quelli che pensavano di rappresentarci sono sempre più soli. La dignità di essere montanari non ha prezzo.

A quell’Agordino che inneggiava ai “lauti “ introiti che i comuni riceverebbero con la svendita e lo svilimento del proprio territorio consiglieremo di valutar ed informarsi bene su quali siano per la collettività locale ed anche nazionale le utilità rappresentate da queste operazioni economiche puramente speculative.

A quelli che pensano che ormai “le vacche sono fuori della Stalla” diciamo che il film non è ancora finito. Nulla è certo, purtroppo le decisioni vengono prese a Venezia dove si è dimostrato che non si sa neanche su cosa si decide.

Se gli Agordini – conclude la nota –  sapessero fare quadrato intorno a questi episodi, forse avrebbero poi meno da invidiare ai contermini Altoatesini”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share