13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Cronaca/Politica In molti per l'ultimo saluto a Loris Tormen

In molti per l’ultimo saluto a Loris Tormen

Amava i fiori gialli, il teatro, la poesia, la musica. L’arte, insomma. Si è tenuto oggi pomeriggio alle 15 l’ultimo saluto a Loris Tormen. La cerimonia civile, con gli interventi di parenti e amici, cui è seguita la tumulazione nel cimitero di Cusighe si è tenuta nei giardini sottostanti Palazzo Rosso, luogo caro a Loris, dove in passato aveva anche messo in scena i suoi spettacoli. «Onoriamo un uomo di spettacolo – ha detto il professor Emilio Da Rold – a questo servono le cerimonie e gli elogi funebri, quasi a santificare in chi ad essi sopravvive il ricordo di virtù che non devono essere solo degli scomparsi, bensì orientamenti di vita comuni e diffusamente aprezzati. Breve è la vita e lunga è l’arte».

http://youtu.be/fMTfhKL7oFk

http://youtu.be/_z-SYc8viFA

http://youtu.be/R5Mm3sZwUDI

Share
- Advertisment -

Popolari

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...

Il sentiero Italia Cai, oltre 7mila chilometri in 20 regioni. Martedì in edicola lo speciale di Meridiani montagne

Milano, 9 aprile 2021 - Uno Speciale di Meridiani Montagne in uscita martedì prossimo celebra, in anteprima, la nascita del Sentiero Italia CAI. Una storia italiana...
Share