13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Pausa Caffè Orange Touch Belluno: donne cercasi per la stagione 2012

Orange Touch Belluno: donne cercasi per la stagione 2012

Parte il Campionato Italiano 2012 per i bellunesi Orange Touch e la squadra cerca nuove giocatrici per completare la formazione. La stagione inizia con un nuovo coach e due allenamenti a settimana mirati ad affinare tecnica e velocità. Domani 11 marzo si disputa la prima tappa a Casale sul Sile e comincia per i campioni in carica una sfida a tutto campo per mantenere il titolo.

Le regole di Italia Touch, organizzatrice del Campionato a cui gli Orange sono iscritti, prevedono che si scenda in campo con sei giocatori: quattro uomini e due donne. Per agevolare il gioco veloce e i cambi frequenti durante le partite, la presenza femminile dovrebbe essere più importante con almeno altre quattro atlete. Il nuovo allenatore Stefano Emmi, membro Orange dal 2007 e già da tre anni nella rosa della Nazionale italiana Over40 (due Europei e un Mondiale), si è messo a disposizione per chi volesse iniziare con questo sport e ha impostato gli allenamenti (il martedì e il venerdì sera al campo Fugurello di Puos d’Alpago) in modo da dare fondamentali impostazioni di base e cominciare da subito a imparare gli schemi con la squadra. “Cerchiamo ragazze dai 18 ai 35 anni – afferma Emmi – che abbiano voglia di imparare uno sport nuovo. Si corre molto e le regole del gioco sono semplici, di impronta rugbistica. È necessario impegno e desiderio di partecipare alle attività della squadra negli allenamenti e nelle trasferte. Il nostro obiettivo è creare un team affiatato e preparato per dimostrare di meritare il titolo di Campioni d’Italia che per due anni consecutivi abbiamo portato a Belluno.”

Il calendario è fitto di appuntamenti: il prossimo è domani 11 marzo a Casale sul Sile per la prima delle cinque tappe regionali del Campionato. I bellunesi si scontreranno con il Verona Touch, i Bandiga Rovigo, i Tiki Anzacs Pordenone, i Tokodenoka Bassano, il Dolcè Verona, le Nutrie del Delta Papozze, la Decima Regio Montebelluna. Le prime cinque squadre classificate nella fase regionale avranno il diritto di partecipare alle fasi finali del Campionato Italiano, che si svolgerà il 29 e 30 settembre a Milano. Gli Orange in quanto campioni in carica entrano di diritto nella fase finale.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share