13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Torna la primavera, torna il Parco Avventura in Nevegal

Torna la primavera, torna il Parco Avventura in Nevegal

Dal 10 marzo, e nelle settimane successive ogni sabato e domenica, riapre il Parco Avventura che permette le escursioni in tutta sicurezza nei boschi del Colle tra funi, ponti tibetani e mille altre divertenti strutture. E per il primo week-end sono previsti favolosi sconti del 50% sulle tariffe di ingresso.

Dal 10 marzo, i fine settimana in Nevegal si arricchiscono di una nuova divertente attrazione.

In queste ultime settimane di inverno, infatti, alla possibilità di trascorrere piacevoli ore sugli sci sulle piste del comprensorio, si aggiunge un divertimento a stretto contatto con la natura: il Parco Avventura del Ghiro, che nell’estate 2011 ha riscosso un enorme successo di pubblico sia tra i bambini, sia tra gli adulti che si sono cimentati nei due percorsi sospesi tra gli alberi del Colle.

La primavera, che quest’anno è giunta tanto in anticipo, non ha colto impreparata la Nuovi Impianti Sportivi che ha deciso di riaprire il Parco Avventura del Ghiro con un netto anticipo rispetto alle previsioni, offrendo la possibilità a tutti gli appassionati di sfruttare queste frizzanti giornate di fine inverno per divertirsi sui due percorsi realizzati in altezza tra i boschi del Nevegal.

Dal 10 marzo, ogni sabato e domenica dalle 11.00 alle 17.00, è aperto il Parco Avventura che offre due percorsi di diversa difficoltà – il percorso Verde adatto ai più piccoli e il percorso Blu riservato ai ragazzi più grandi e agli adulti – attrezzati con un totale di 25 attrazioni sospese tra funi, ponti tibetani, piattaforme e carrucole.

In un’area boschiva ancora intatta sono stati creati questi percorsi, certificati e sicuri, per scoprire la natura che si risveglia dopo il letargo dell’inverno. I percorsi si affrontano in piccoli gruppi, ad ognuno dei quali, prima della partenza, verranno spiegate le caratteristiche del tracciato e sarà fornito l’equipaggiamento necessario per garantire l’incolumità dei giovani e meno giovani esploratori della natura.

Dal 10 marzo, quindi, ogni fine settimana, il Nevegal attende gli amanti della natura che, una volta tolti gli sci, possono cimentarsi nel Parco Avventura per scoprire il Colle da un’altra prospettiva. E per il primo week-end 2012 del Parco Avventura, cioè per sabato 10 e domenica 11 marzo, è previsto uno sconto del 50% sulle tariffe di ingresso. È possibile trovare tutte le informazioni sul Parco Avventura, sull’apertura delle piste del Nevegal e su tutte le iniziative della Terrazza sulle Dolomiti sul sito internet www.alpedelnevegal.it oppure contattando l’Ufficio Skipass al numero 0437 907106.

Share
- Advertisment -

Popolari

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: vaccinati il 92% degli ultraottantenni in Provincia

Belluno, 19 aprile 2021 - Si è conclusa nel pomeriggio l'ultima giornata di accesso libero per gli over 80 a Tai di Cadore, con...

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...
Share