13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica La giunta Prade a fine mandato vuole vendere le quote di Dolomitibus...

La giunta Prade a fine mandato vuole vendere le quote di Dolomitibus e depotenziare la Ser.Sa.

“abbiamo richiesto alla segreteria del Consiglio Comunale di Belluno tutto l’incartamento relativo al bando per la cessione delle quote di Dolomitibus”. Lo riferisce il Consigliere Jacopo Massaro, che a dicembre insieme ad altri consiglieri di opposizione aveva richiesto di convocare un Consiglio Comunale sulle società partecipate. Il Consiglio, tenutosi il 10 febbraio, era terminato con un ordine del giorno dello stesso Massaro che fissava alcuni paletti per la salvaguardia della società Ser.S.A., approvato all’unanimità, ma aveva trattato solo incidentalmente le altre società partecipate.

“Siamo finiti a discutere prevalentemente di Sersa perché il contesto normativo in cui opera è differente da quello delle altre partecipate e, per certi aspetti, consente maggiori spazi di manovra. Tuttavia bisogna seguire anche le altre società, e per questo motivo abbiamo fatto l’accesso agli atti. Proporrò ai lavoratori di Dolomitibus e alle rappresentanze sindacali di incontrarci per fare il punto della situazione e verificare se esiste qualche piccolo spazio di manovra per cercare di indirizzare il Consiglio Comunale”.

Il Consiglio Comunale alla fine del 2011 aveva votato a maggioranza, contro il parere di Massaro e degli altri Consiglieri di opposizione, la cessione delle quote di Dolomitibus per rimpinguare le casse del comune.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio in un silos a Codissago di Longarone. Vigili del fuoco impegnati per tutta la notte

Dalle ore 9 circa di mercoledì, i vigili del fuoco sono impegnati a Codissago di Longarone all’interno di un sito industriale per l’incendio sviluppatosi...

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...

Programmazione eventi 2021. Comunicazione al Comune di Belluno entro il 21 dicembre per enti e associazioni

Enti e associazioni interessati ad organizzare un evento sul territorio del capoluogo nel corso del 2021 hanno tempo fino alle ore 12.00 di lunedì...
Share